storia

Detail Epifania

Di che cosa parliamo quando parliamo di movimento – Shailja Patel (trad. Marta Matteini e Pina Piccolo)

   Il testo in traduzione italiana è ripreso dalla poesia interpretata da Shailja Patel nel video https://www.pw.org/content/shailja_patel. realizzato a cura dello Smithsonian Institute.   Come ci vedi tu, la migrante; come vedi Noi, l’Altro? Mi ha chiesto un uomo ieri sera, alla fine della mia presentazione a Venezia.   Indovinate la razza del Noi. Indovinatene la cittadinanza.   L’ho detto tante […]

EIDSVOLL Norway 2014

I NOMI DELLA STORIA: POESIE DI GRAZIA FRESU

(Foto: dalla fotogallery di en nico) I NOMI DELLA STORIA I nomi della storia non sono quelli dei vincitori, il tempo si mangiò i carri da guerra del faraone le insegne di Cesare le armate di Napoleone i cosacchi dello zar la matematica delittuosa di Hitler – tutto fu sepolto e rinominato- solo i nomi dei vinti restano nelle opere […]

arlecchino sartori-2

MASCHERA E MASCHERAMENTI FEMMINILI (I parte) – Paola Piizzi Sartori

    II mio primo incontro con la maschera risale agli anni ‘80, durante un viaggio di studio con Donato Sartori in Indonesia. Incontro fortuito come spesso sono gli episodi che marcano profondamente la nostra vita e il nostro lavoro. Mi ritrovai subito, e con piacere, immersa in quel mondo che l’essere umano conosce da sempre, perché da sempre ha […]

Atalayar_Camerun (1)

Il paradosso della Sardina, Parte II -La “crisi anglofona” di Gajus Tsaamo

  Avete presente quei film sul tempo dove i protagonisti devono tornare indietro nel tempo per cercare di cambiare eventi o situazioni del passato che hanno modificato (in genere negativamente) il futuro? Beh, diciamo che se qualcuno fosse andato indietro nel tempo a consigliare alle parti in causa ad agire diversamente, non è detto che le cose sarebbero stati migliori […]

ridotto

“Vedere il mondo con gli occhi della cicogna”, poesie di Azita Ghahreman, trad. di Vida Bardiyaz e Mia Lecomte

AZITA GHAHREMAN   da Nagative yek akase dastegiamì / Negativo di una foto di gruppo   traduzione di Vida Bardiyaz e Mia Lecomte       BICICLETTA ROSSA   Sogno ancora la mia bicicletta rossa sulla spiaggia verde dell’estate i capelli a ombreggiare l’acqua acini d’uva cospargono i compiti.   Crescere era difficile allungarsi in quell’aria di spine e sassi, lasciare […]

ridotto 5

L’Impietratrice, di Vittorio Imbriani

L’IMPIETRATRICE di Vittorio Imbriani Di Cesare Borgia, secondogenito e braccio armato di papa Alessandro VI, si sa che dovette recedere dalla pretesa di unificare il centro d’Italia sotto il proprio dominio e che, osteggiato dal nuovo pontefice Giulio II, venne rinchiuso nella rocca di Medina del Campo, da cui presto fuggì. Si ignora, di converso, quel che realmente accadde in […]

Animelle selects her consorts

Da “Algeria tra autunni e primavere” di Karim Metref, Multimage 2019

  Estratto da “Algeria tra autunni e primavere – Capire quello che succede oggi con le storie di 10 eventi e 10 personaggi”, di Karim Metref, Multimage 2019   Fra pochi giorni arriva il 5 ottobre. Il 5 ottobre è stato proclamato dalla diaspora algerina nel mondo « Giornata per la difesa dei diritti umani in Algeria » (Vedere e firmare l’appello: https://www.freealgeria.org/home-en). […]

Menino Xavante Semente Valente 3 - Jade Rainho y Allyson Alapont

VERSO OVEST, inedito di Julio Monteiro Martins

La Macchina Sognante è grata ad Alessandra Pescaglini per averci voluto donare  questo inedito del compianto amico e scrittore Julio Monteiro Martins. Sebbene sia stato scritto nel 2011, questo saggio  offre un quadro esauriente delle contraddizioni che hanno attraversato e continuano ad  attraversare quel territorio  a livello storico,  geografico, umano, sociale, economico e dell’immaginario, è quanto mai attuale e siamo onorati […]

Le Strade di Bogotá durante Il Bogotazo. Archivio di El Tiempo_

Le chiavi della pace – Lina Scarpati

Parlare di pace in Colombia non è mai stato semplice. Sin dalle sue origini come Repubblica nel 1811 quando la nascente nazione riuscì a sottrarsi ad una Spagna colonialista ed oppressiva grazie al movimento libertario guidato del Venezuelano Simón Bolívar, i colombiani sono sopravvissuti tra periodi e momenti storici in cui le guerre, le rivolte e i conflitti armati in […]