saggi

abreu

Grazie Maestro Abreu! Omaggio di Antonio Nazzaro al grande musicista appena scomparso

Quando vedi i barrios di questo Paese aggrappati alla terra con le unghie e con i denti, dove la speranza sembra solo sopravvivenza e di colpo da una finestra dai vetri di cellophane senti uscire un suono di violino e da una casa mai finita risponde un corno inglese e vedi le strade-sentieri muoversi al ritmo di un metronomo che […]

IMG_5324-1

Intervista a Djibril Thioune, Presidente dell’Associazione migranti di Fermo

  Salve Djibril Thioune, La Macchina Sognante la ringrazia per averci concesso l’intervista. Ci parli delle circostanze che l’hanno portata al progetto SPRAR di Fermo Era Domani.   DT Mi chiamo Djibril Thioune, ho 24 anni e vengo da un piccolo paese del Senegal. Ho un fratello e una sorella. Le circostanze che mi hanno portato allo SPRAR di Fermo […]

IMG_0001

Il NEGRO – di Francesco Ohazuruike (Edizioni Piemme 2018), recensione di Reginaldo Cerolini

  Una nave stilizzata in verde con la scritta troneggiante “Negro” è la copertina del più recente libro sulla tematica negri-migranti-meticciato in Italia ed Europa. L’incisiva copertina è di Nadia Morelli. Il messaggio è chiaro, si tratta di un approdo. C’è da non sottovalutare la scelta del colore, molto insolito per una nave, –verde- che suggerisce una chiave di lettura […]

DSC_2284

Nella Nobili, riscoperta di una poeta di frontiera (Jessy Simonini)

Da poco meno di due mesi, un’edizione di Poèmes di Nella Nobili trova spazio sugli scaffali delle librerie francesi. È un nome che pochi conoscono, quello di Nella Nobili. Il nome di una poetessa che, del resto, difficilmente trova spazio nel canone novecentesco italiano, da cui, come tante altre donne, è tagliata fuori. Nata a Bologna nel 1926, Nella si trasferisce […]

DSC_2251

Scrittura femminile migrante – Maria Teresa Coraci

La riflessione sul rapporto inscindibile tra le donne e la narrazione scritta parte da quel punto esatto in cui la soggettività femminile sembra attingere dalla parola scritta risorse individuali e sociali di riscatto, di costruzione d’identità e ribaltamento di ruoli e stereotipi di genere. Osservare il fenomeno della scrittura da un’angolazione che è quella della “scrittura al femminile” ci conduce […]

IMG_0482

VIVERE MOLTEPLICI IDENTITÀ (MeticciaMente)

  Nel momento in cui vi scrivo mi trovo a circa 5.000 chilometri di distanza, in un luogo che per molto tempo ha rappresentato per me una meta spaventosa e ambita allo stesso tempo, una presenza quasi immaginaria e constante che ha accompagnato la mia esistenza per oltre trent’anni di vita e verso la quale, un giorno di tre anni […]

CIMG0686

La moto di Pio e Koudous, riflessioni sul mondo di A Ciambra (Pina Piccolo)

Sono appena tornata a casa dalla visione di A Ciambra: visione nel senso “visionario” della parola, con ancora nelle orecchie il chiacchiericcio sulla sua umanità proveniente da alcuni spettatori attempati seduti dietro di me e quello dei ragazzi seduti nella mia fila che durante l’intervallo si interrogavano su dove fosse posizionata la cinepresa e se alcune scene fossero state riprese […]

CIMG3503

Due documenti contro l’agrobusiness e il greenwashing e per la sovranità alimentare (a cura di Elena Cesari)

Unire le forze contro l’agribusiness. Contadini italiani e senza terra brasiliani in lotta per la sovranità alimentare.         È davvero con grande interesse che la realtà contadina italiana guarda al Movimento dei Senza Terra, il più rappresentativo, autorevole e prestigioso movimento popolare del Brasile (se non dell’intera America Latina). E non poteva essere altrimenti, essendo la fama di cui gode […]

26_ITALIANA_Rimondi_Low

Grecia. Rifugiati e migranti muoiono di pena (Lucila Rodríguez-Alarcón)

In Grecia c’è gente che sta morendo di pena. Non me lo sto inventando, me l’ha raccontato il mio amico giornalista Antonio Trives, che recentemente si è recato lì per tre mesi. Antonio è partito con lo scopo di documentare la situazione di rifugiati e migranti in Grecia per la nostra fondazione, porCausa. Nel corso di questi mesi, Antonio ha […]

bianco e nero

E POI ARRIVA L’UOMO NERO. Diario di una famiglia italo-senegalese

di Susy Cavone       “Mangia tutto altrimenti arriva l’uomo nero e ti porta via!” Quante volte, da bambini, abbiamo ascoltato dai nostri genitori in tono minaccioso questa frase come risposta ad un nostro capriccio…. I nostri genitori non avevano certamente cattive intenzioni ma non possiamo negare il fatto che abbiano contribuito a creare nella nostra mente lo stereotipo […]