La macchina sognante num. 0

Raccolta “La macchina sognante” – numero 0

carla associazione

da: “Kkeywa” e “La nemesi della rossa” (Carla Macoggi)

  […] Mi sedetti sulla porta di casa, ad osservare il cielo, oltre il cortile silenzioso, perché dovunque fosse mia madre, anche là l’azzurro era come lo vedevo io, me ne ero accorta osservandolo con attenzione mentre andavo a scuola o mentre andavo dalla zia e dai cugini, le case erano diverse, le facce delle persone erano tutte diverse, le […]

12041751_1910302502529305_198858816_n

Prigione, sopravvivenza e creatività: Nazim Hikmet – Karl Guillen

Ricordando le parole di Julio Monteiro Martins che definiva la letteratura un dialogo incessante tra epoche e civiltà, tempi e spazi, poeti e lettori, questa piccola sezione poetica dedicata a come affrontare la prigione è nata dalla volontà di sperimentare tale dialogo per una delle anteprime de “La macchina sognante”, il 25 aprile nello Spazio CentoTrecento di Bologna. Si intrecciano […]

IMG_0042

Legalizzazione, narcoguerra messicana e il patto d’impunità (Fabrizio Lorusso)

  Estratto dal libro NarcoGuerra. Cronache dal Messico dei Cartelli della Droga di Fabrizio Lorusso, Ed. Odoya, 2015.   Nel panorama della guerra alle droghe messicana, un’offensiva militarizzata contro i narco-cartelli che dura da quasi 9 anni e ha provocato oltre 100mila morti e 26mila desaparecidos, forse qualcosa si muove, anche se molto in lontananza. Gli stati del Colorado, dell’Alaska […]

germogliofelce

Il Sumak Kawsay (Ariruma Kowii)

La mitologia kichwa relativa alla fondazione dei popoli identifica situazioni, personaggi e forme di pensieri che si muovono in coppia e cercano e selezionano i posti in cui procedere alla loro fondazione; così per esempio nel mito del popolo kichwa otavaleño, gli Otavalos dovettero percorrere lunghi cammini fino ad incontrare il luogo ideale e procedere alla sua edificazione; una situazione […]

12019120_1910302609195961_1569385531_o

Intervista di Mirella Santamato a Karl Louis Guillen (a cura di Marina Mazzolani)

Nota di Marina Mazzolani E’ indubbiamente Karl Louis Guillen quello che risponde a Mirella Santamato. Lo si riconosce dallo stile, diretto, colloquiale, che mescola dentro e fuori, la dimensione personale con quella collettiva, uno sguardo acuto e una sorta di candore, integro: lo stesso stile che caratterizza i suoi libri: “Il tritacarne”, pubblicato in Italia nel 1999 da Multimage (Torino), […]

ayotzinapa-25-s-2015-mexico-city-34-small-2

Città del Messico, 26 settembre 2015, ad un anno dalla notte di Iguala (reportage di Andrea Spotti e Fabrizio Lorusso)

   Quando in una parte del mondo si verificano eventi ‘spartiacque”‘ è importante che se ne colgano i segni e che si aiuti quello spazio, che “inferno non è” per dirla con Calvino, per quanto piccolo esso possa apparire, innaffiandolo, curandolo per aiutarlo a crescere e sperare che ‘sconfini’ in altre parti del mondo seminando cambiamento.  I fatti di Ayala e […]

Aduacop

da: “Adua” (Igiaba Scego)

  Capitolo 7 Adua Un forte temporale si stava abbattendo sull’accampamento quando quell’uomo dalla barba rossa entrò nel nostro tuqul. È così che è cominciata con mio padre. È così che l’ho conosciuto, elefantino. Quello sarebbe stato l’ultimo giorno felice della mia vita. Avrò avuto sette o al massimo otto anni. Ricordo che la paglia del tetto era impregnata di acqua […]

IMG_4988

Scrivere un saggio è un atto dell’immaginazione (Zadie Smith)

 SCRIVERE UN SAGGIO È UN ATTO DELL’IMMAGINAZIONE Affetta da “nausea per il romanzo”, Zadie Smith si chiede se il saggio mantenga le sue promesse Zadie Smith   Perché i romanzieri scrivono saggi? La maggioranza delle case editrici preferisce pubblicare romanzi. Le librerie non sanno dove collocarli. Sono rari i lettori che li cercano con senso di urgenza. Ma nonostante tutto questo, […]

IMG_4965

La raccolta della luce (Julio Monteiro Martins)

 LA RACCOLTA DELLA LUCE Julio Monteiro Martins     Con questa edizione Sagarana completa undici anni di esistenza ininterrotta. Il suo compito, la sua missione, la definirò con le stesse parole di Italo Calvino nel libro “Le città invisibili”: “Cercare e saper riconoscere chi e cosa in mezzo all’inferno non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio”. Non è un compito […]

IMG_4975

“Lo scrittore è la riserva etica dell’umanità” (Rosanna Morace)

  Ieri mi sono ritrovata a dover scegliere un’immagine per una pagina facebook. Cercavo qualcosa che rapisse l’attenzione e fosse simbolica, e mi muovevo disordinatamente su «Google immagini» digitando parole astratte senza una direzione precisa. Naturalmente non trovavo nulla. Poi, ad un certo punto, mi è venuta in mente «Sagarana», le tante immagini che accompagnavano saggi e racconti, e che […]