migrazione

DSCF2952gc

Storie di disperata speranza – Guergana Radeva

  Nasib corre. Nel buio, alla cieca. Con un orecchio ascolta i passi dei compagni, bisbigli, fiato spezzato, con l’altro capta i segnali del bosco perché la natura si accorge prima degli uomini di ciò che sta per accadere. E Nasib deve essere veloce per riuscire a cambiare il futuro. Stavolta, se Dio vuole… Aspettavano da tempo una notte senza […]

Riace immondizia

Quello che successe veramente in Calabria – Parte II, Irene De Matteis

Tutto cominciò con un messaggio su Facebook “ciao Irene, come sei messa con la seconda parte del viaggio in Calabria? usciamo il primo gennaio e dovrei avercela entro tipo il 20:-)))”   Disconnetto Internet. Lo sguardo non può direzionarsi, allargarsi o distrarsi fuori. Ma si possono sempre inventare nuove distrazioni; cerco la complicità del divano, sta vuoto e accogliente davanti […]

49790928_302987386990991_4145321993933160448_n

Selezione da “Ponti di corda” – Anna Fresu (Temperino rosso edizioni 2018)

MIA MADRE   Di mia madre è rimasto il suo sorriso, il canto del mattino, l’arma bianca della parola contro l’ingiustizia, il racconto di maggio: di un vestito fatto di seta di paracadute, il viaggio di nozze su un carretto, il tempo lento e lieve in riva al mare appeso a un filo in una cruna d’ago.   Mio padre […]

Migritude Picture

Shailja Patel a Venezia, sabato 10 novembre alle 18 a Micromega Arte E Cultura (MAC)

Sabato 10 novembre 2018 alle ore 18:00 Micromega Arte e Cultura (MAC) in Campo San Maurizio (San Marco 2758) A 10 anni dalla pubblicazione di Migritude, insieme a Shailja Patel ci interrogheremo su come è cambiata la rappresentazione della ‘migrazione’ nella scrittura, sia in Africa che  in Europa, con particolare attenzione all’attuale contesto storico e sociale di avversione a questo fenomeno mondiale. Converseranno con l’autrice, la direttrice del […]

riace

VIVERE RIACE: TESTIMONIANZE, BREVI DIARI, ANNOTAZIONI SPARSE

  Arrivammo a Riace dopo circa 4 ore di viaggio. Fino a lì ci aveva condotto un progetto di legalità, eravamo due adulti e un gruppo variegato di studenti. Fummo accolti in municipio e poi guidati lungo i vicoli e le loro botteghe. A ora di pranzo ci trovammo nella piazzetta principale del paese, brulicante di ragazzini appena usciti da […]

IMG_7731-L

brani da “Favole per un mondo possibile” di Michele Zizzari (con Prefazione di D. Serafini)

da Pesce Fritto innamorato   [ Era il 21 luglio, e l’estate era esplosa. Un’estate così torrida che nei campi i chicchi di mais scoppiavano in pop corn. Ma, non so per quale precisa ragione (le liti più furibonde iniziano spesso per futili motivi), capitò che Bora, il violento vento del nord-est, e Scirocco, l’irrequieto vento del sud, ebbero da […]

Photo 29-07-2018, 4 12 55 AM

La guerra alle migrazioni ovvero la sussunzione di tutti i disastri della deriva neo-liberista: il fatto politico totale – di Salvatore Palidda (da Effimera)

Premessa In questo testo cerco di capire l’attuale situazione delle migrazioni facendo riferimento a Sayad, in particolare al suo ultimo testo Immigrazione e pensiero di stato [1] nonché ad altre opere. Il concetto di “fatto politico totale” si rifà a quello di “fatto sociale totale” di Mauss, ripreso da Sayad. Oggi mi sembra appropriato adottare l’aggettivo “politico” perché comprende tutti […]

Photo 20-08-2018, 9 42 34 PM

“L’alba vindice appar” analisi di due poesie di Tesfalidet Tesfom, detto Segen – di Giulio Gasperini

“L’alba vindice appar” Che cosa portereste, voi, se doveste partire per un viaggio disperato, ma che è origine di tutte le speranze? Quali oggetti – ché gli oggetti sono certezza e memoria – pensereste di mettervi nelle tasche, sulle spalle, dentro le scarpe? Tesfalidet Tesfom aveva con sé, nel suo portafogli asciutto, come il suo corpo, due poesie. Tutta qua […]

36406599_424806661321735_6308880149743927296_n

Mr. Bello Figo! -anche gli artisti piangono e crescono (Reginaldo Cerolini)

  Quando circa un mese fa, tramite internet, scopro che lo srapper Bello Figo ha scritto un libro biografico, mi è parso un momento atteso dell’epopea dell’immaginario negro, meticcio e straniero in Italia. Chi, mi sono chiesto, se non Bello Figo è più rappresentativo dell’accettazione, del successo, del vilipendio e dei timori che stranieri, meticci e negri suscitano ad un […]

35077508_1005359596305435_7821388900626071552_n

Il teatro delle alterità L’Antigone di Magnifico Teatrino Errante (Elena Cesari e Roberta Sireno)

  «Oh quanta sete delle tue parole ha il mondo infernale che abbiamo costruito» Dopo il felice esito di Dance on the tree (Premio migliore spettacolo al Festival Internazionale delle Abilità Differenti di Correggio, 2018), la compagnia di teatro integrato Magnifico Teatrino Erranteprosegue con la produzione del secondo spettacolo della Trilogia della Disobbedienza, questa volta ispirato alla tragedia classica dell’Antigone […]