La macchina sognante num. 23

Raccolta “La macchina sognante” – numero 23

vasiliy-ryabchenko-princess-unforlding-landscapes-silkeborg-bad.bdrz_-1024x918

Poesie sull’Ucraina “Fingo che la morte non esista.” – Iryna Shuvalova, trad. di Pina Piccolo

  Questa è la quinta parte di una serie sulla poesia ucraina contemporanea pubblicata nel sito di letteratura in lingua inglese Lit Hub il 24 marzo con il titolo “I pretend death doesn’t exist.” New Poetry From Uktraine by Iryna Shuvalova , traduzione dall’ucraino in inglese di Amelia Glaser e Yuliya Ilchuk, traduzione dall’inglese all’italiano di Pina Piccolo, in attesa di approvazione. * […]

https---dev.lareviewofbooks.org-wp-content-uploads-2022-03-11-Kinder-Album-scaled

Poesia per l’Ucraina: QUANDO LA GUERRA FA UN BAMBINO – Tatiana Dolgushina (da Rattle)

Pubblicata il 6 marzo 2022 nella rivista digitale Rattle, che nella sezione Poets respond  ospita poesie che riguardano l’invasione dell’Ucraina. Traduzione italiana di Pina Piccolo. Autorizzazione in corso di approvazione.   Tatiana Dolgushina QUANDO LA GUERRA FA UN BAMBINO   quando gli americani pensano alla guerra, pensano a uomini con pistole e a soldati in uniforme quando io penso alla […]

Maria-Prymachenko-Pretty-Pig-1965-gouache-on-paper-60-x-85-cm-National-Museum-of-Ukrainian-Folk

Poesia per l’Ucraina: LE ULTIME PAROLE DI ABELE A CAINO – Agnieszka Tworek (da Rattle)

Dalla rivista digitale Rattle, poesia pubblicata 13 marzo 2022 nell’ambito del progetto Poets respond, traduzione italiana di Pina Piccolo. Autorizzazione in corso di approvazione.       Agnieszka Tworek  LE ULTIME PAROLE DI ABELE A CAINO   Un passero dal mio frutteto è volato vicino a casa tua mentre mi uccidevi Fratello, perché semini di rame e piombo i miei […]

unnamed (4)

Sull’Ucraina: Al posto di una spiegazione – Sisonke Msimang

  Stanotte, in Ucraina, i bambini si accovacceranno a terra accartocciandosi come palline, cercando di farsi più piccoli. Nei bunker, nel sedile posteriore delle auto, sui treni. Immagino le loro braccine strette attorno alle ginocchia. Immagino che in questa posa assomiglino esattamente ai bambini iracheni che si nascondevano sotto i tavoli in quel matrimonio mentre i droni americani gli facevano […]

unnamed (4)Wolf

Poesia dall’Ucraina: Con un paio di lupi m’incammino sulle pietre – Khrystia Vengryniuk

Tradotta in inglese dall’ucraino da Dmytro Kyyan, traduzione italiana di Pina Piccolo. Prima pubblicazione in inglese nella rivista digitale Guernica l’11 marzo 2022.     Con un paio di lupi m’incammino sulle pietre. Le nuvole mi premono sulle spalle, e qualcuno dice che è solo nebbia sopra di noi. In chiesa, mi hanno dato la prosfora[1] con la tua immagine, ed […]

GC274928190_10224464863081990_5348583369626890381_n

Ilya Kaminsky sull’ucraino, il russo e il linguaggio della guerra (2017), ripreso da Academic Studies Press

Ilya Kaminsky sull’ucraino, il russo e il linguaggio della guerra “Come si può parlare, scrivere di guerra?” (2017) di Ilya Kaminsky Nota del redattore: questo saggio del 2017 è tratto dal libro di Kaminsky Words for War: New Poems from Ukraine Estratto da Words for War: New Poems from Ukraine , a cura di Oksana Maksymchuk e Max Rosochinsky e pubblicato da […]

images (5)

Poesia dall’Ucraina: COME ABBIAMO COSTRUITO LE NOSTRE CASE? -Serhiy Zhadan, in traduzione italiana e inglese

—Serhiy Zhadan, un estratto, tradotto dall’ucraino  verso l’inglese da Virlana Tkacz e Wanda Phipps, e dall’inglese verso l’italiano da Pina Piccolo, con revisione di Maria Donata Villa.  Pubblicato in inglese in Loch Raven Review . La versione italiana è stata pubblicata prima in www.pinapiccolo’sblog.com COME ABBIAMO COSTRUITO LE NOSTRE CASE? ⠀ ⠀ Come abbiamo costruito le nostre case? ⠀ Quando […]

274861015_10209347927651765_6837388173601306147_n

“Febbraio. Prendi l’inchiostro e piangi. Poesia contemporanea dall’Ucraina”- Tre poesie di Iya Kiva, da Lit Hub

“Febbraio. Prendi l’inchiostro e piangi. Poesia contemporanea dall’Ucraina Tre poesie di Iya Kiva, tradotte in inglese da Amelia Glaser e Yuliya Ilchuk, e dall’inglese in italiano da Pina Piccolo. Articolo originale a cura di Literary Hub, traduzione dell’articolo apparso il 25 febbraio 2022 https://lithub.com/february-get-the-ink-and-weep-contemporary-poetry-from-ukraine/   25 febbraio 2022 “Ho appena sentito tre esplosioni”, ha pubblicato la poetessa Iya Kiva sul suo […]

Maria 274316677_373076897978567_1083527819373988513_n

SEI POESIE DALL’UCRAINA, selezionate da Calvert Journal (in traduzione italiana)

  La Macchina Sognante in questo momento di grande sofferenza e pericolo per il popolo ucraino vuole dimostrare la propria solidarietà impegnandosi a tradurre poesie di scrittori e scrittrici ucraini. Per questo primo contributo abbiamo tradotto sei poesie contemporanee composte da poeti e poete di varie generazioni e stili, proposte in traduzione inglese nel 2020 nella rivista CALVERT JOURNAL, selezionate […]

Pal74534328_2630794823650362_4211084596139261952_o

Vittima n. 18 – Mahmoud Darwish, trad. Angelo Cafagno

  Vittima n. 18 Una volta, l’uliveto era verde Lo era! E il cielo era una foresta azzurra. Lo era, mio amore. E quella notte, cosa è cambiato? Hanno fermato il camion all’angolo della strada. Erano così calmi. E svoltato ad est. Erano così calmi. Una volta, il mio cuore era un canarino blu… Il nido del mio amore! Lo […]