narrativa

38918421_1802662399812079_7854424384612597760_n

Quello che successe veramente in Calabria… giovani toscani on the road Parte Prima, di Irene De Matteis

Tutto cominciò con un amore, di Susy, per il suo bassista. La voce di Graziani s’insinuava negli svincoli del tempo lungo una strada che aspirava alla Salerno-Reggio Calabria. Tra mappe cartacee e visioni satellitari la rotta si faceva confusionaria, a tratti incerta, ed Ivan aggiungeva dell’ambiguità con quel MA. Sì, il bassista ha a casa un’altra donna che l’aspetta MA […]

IMG_7731-L

brani da “Favole per un mondo possibile” di Michele Zizzari (con Prefazione di D. Serafini)

da Pesce Fritto innamorato   [ Era il 21 luglio, e l’estate era esplosa. Un’estate così torrida che nei campi i chicchi di mais scoppiavano in pop corn. Ma, non so per quale precisa ragione (le liti più furibonde iniziano spesso per futili motivi), capitò che Bora, il violento vento del nord-est, e Scirocco, l’irrequieto vento del sud, ebbero da […]

IMG_7732-L

RITORNARE A CASA – UN’ESPERIENZA DI ACCOGLIENZA MIGRANTE di ELENA CESARI

Mi è stato chiesto dalla redazione della Macchina Sognante di scrivere qualcosa su di noi e sul nostro ospite. Mi domando: a chi può interessare sapere qualcosa della mia vita e del mio ospite? Perché “ospitare” sembra stia diventando oggi un gesto percepito come eroico, magnanimo e inusuale, tanto da meritare di essere descritto pubblicamente su una rivista online? Cittadini […]

IMG_5318

MAHMUDU, racconto di Gentiana Minga

  Fu senza dubbio l’ultima frase che fece cambiare loro idea. La voce di lui si mescolò con il brusio delle zanzare così che la fecero sembrare triste e decadente.” Ah quei poveretti, quegli sventurati Michele e Nadia! Ah… ah! Lo sapete, no? La storia … in Mauritania?” Ecco, se non ci fosse stata quella frase lì, detta in quel […]

DSC_0060

Recensione a “Storia di una indocumentata” di Ilka Oliva Corado (Gentiana Minga)

Il viaggio inconsueto della Chilipuca fortunata: Recensione a “Storia di una in documentata- Attraversamento del deserto di Sonora- Arizona” di Ilka Oliva Corado (traduzione di Maria Rossi, Edizioni Arcoiris 2017)   “Abbiamo perduto per strada perfino il diritto di chiamarci americani, anche se gli haitiani e i cubani si sono affacciati alla storia come popoli nuovi un secolo prima che i […]

emmanuel-chidi-namdi1

Scimmie (Antonella Sinopoli)

  Razzismo. Fatto di materia, carne, pensiero, azioni. Opinioni. Razzismo. Fatto di linguaggio, colori e sfumature. Espropriazioni.   Non conta, no non conta, dicono, il colore della pelle. Qualcuno, però, ci chiama scimmia. Che poi molti di noi le scimmie non le hanno mai viste. Pensate un po’ cosa hanno fatto all’Africa. Cosa abbiamo fatto.   Voi sì che le […]

CancelloVerde

World Storytelling Day- La Trasformazione

World Storytelling Day 2017   Trasformazione   Dopo i video sulla poesia Se di Rudyard Kipling, Imagine e sulla Giornata mondiale dei diritti umani, ecco il nuovo lavoro degli Storytellers for Peace (Narratori per la Pace). Il World Storytelling Day (Giornata mondiale dedicata all’arte del raccontare storie) è un evento celebrato ogni anno in tutto il mondo intorno al 20 […]

freak

IL FREAK & CHIC (Simone Guerra)

Un tempo l’Estremo Oriente era un’entità geografica vaga e misteriosa. Come uno scrigno di cui pochi possedevano la chiave, racchiudeva in sé tutto ciò che era diverso rispetto alla cara e rassicurante Europa. Era la terra degli enigmatici giardini zen giapponesi e dei colorati templi hindu; dell’infinita Grande Muraglia cinese e delle viuzze odorose di Hanoi; della gentile miseria dello […]

inizioc2

L’inizio (Eleonor Redford)

Arriva il vento della sera a spazzare un po’ delle nubi della giornata. Quando arrivi in casa e ti puoi togliere gli scarponi e sai che inshalla questa giornata è finita. Il rettangolo della porta di casa incornicia i bimbi che giocano a piedi nudi sui sassi, le case che si confondono con i gradoni della collina. Tutto è indaco, […]

aleppo

da- Aleppo: città della musica e della guerra (Nihad Siris, a cura di MariaGrazia Patania)

  Ogni volta che ascolto le notizie sugli scontri ad Aleppo, vado nel panico e corro al telefono per cercare di rintracciare i miei cari. Già da un po’ non ci vivo più e la situazione diventa sempre più inquietante. Chiamo sempre più spesso, ma il telefono non funziona mai quando serve. Provo a chiamare mio figlio al cellulare per […]