La macchina sognante num. 4

Raccolta “La macchina sognante” – numero 4

bellofigo-swag

Un negro BelloFigo LO SRAPPER DALL’IRONIA COMPLESSA! (Reginaldo Cerolini)

L’immaginario televisivo italico si è dovuto confrontare giovedì 2 dicembre  2016 (data storica) con un personaggio complesso presentato  nel programma Dalla Parte Vostra, Rete 4, con tanto di contorno di spin doctor razzisti, politici (Alessandra Mussolini) e altri che rischiavano un magistrale colpo apoplettico collettivo.  Qui il reportage apparso in VICE NEWS http://www.vice.com/it/read/commento-momenti-memorabili-bello-figo-dalla-vostra-parte?utm_source=vicefbit Alcuni mesi fa avevamo in programma una recensione di […]

bertha-720x380

BERTA, LA MULTIPLICADA (a cura di Elena Cesari, trad. di Lucia Cupertino)

    Come fare giustizia e mantenere alta l’attenzione internazionale sull’assassinio politico di Berta Cáceres in Honduras e sugli altri assassini in America Latina? Come creare una rete internazionale di persone e movimenti che sostengano la riappropriazione da parte dei popoli dei territori, la protezione e la cura della terra e dei fiumi, la sovranità alimentare e l’autoproduzione collettiva e […]

terrazza

Julio Monteiro Martins e gli scrittori- 2 scritti apparsi in Sagarana (Amara Lakhous e Julio Monteiro Martins)

In questo quarto numero del contenitore di scritture dal mondo “La macchina sognante” che segna un anno dall’inizio della nostra avventura vorremmo mettere in evidenza l’importante contributo degli scrittori e delle scrittrici, senza i quali il contenitore non esisterebbe. Partendo dallo scrittore che ha ispirato molti di noi “macchinisti”, cioè Julio Monteiro Martins, dalla cui opera postuma abbiamo tratto  il […]

perideria

Massimo di sussistenza – saggio su Marina Cvetaeva (Marjia Stepanova)

    Il sedici maggio 1941, dalla lontananza dei nostri giorni e anni sappiamo ora che le restavano da vivere soltanto tre mesi e mezzo, Marina Cvetaeva scrive alla figlia nel lontano lager del Nord: «Abbiamo una radio e ascoltiamo tutti i programmi serali. Si prendono anche stazioni lontane e io a volte mi metto ad applaudire come una pazza. […]

fuocoammare3

FUOCOAMMARE: CONSIDERAZIONI DEL COLLETTIVO ASKAVUSA

  Il film di Rosi ha vinto il Festival di Berlino. E lo ha fatto meritatamente. Il film di Rosi è infatti indubbiamente un gran bel film. Cinematograficamente parlando è un’opera molto ben costruita. Montaggio e fotografia sono magistralmente gestiti e sanno dare corpo alle poetiche di cui il film è organica e armonica espressione. Il curriculum del regista e il […]

img_2585

Il Mercante nel Ghetto Nuovo di Venezia- Shylock esce dalla sua pelle (Walter Valeri, Giulia Maria Basile)

SHYLOCK ESCE DALLA SUA PELLE   Nel cinquecentesimo anniversario della creazione del Ghetto di Venezia, per secoli luogo di segregazione, esclusione e sorveglianza, la Compagnia de’ Colombari di New York, in collaborazione con l’Università di Venezia ‘Ca’ Foscari, ha messo in scena un nuovo adattamento del Mercante di Venezia di William Shakespeare diretto da Karin Coonrod. “da sempre il Ghetto […]

26-settembre-2016_ayotzinapa-2

Ayotzinapa (Messico): a due anni memoria e poesia marciano assieme (a cura di Lucia Cupertino)

 +43 VOCI RECLAMANO PACE IN MESSICO   Non ti dimentico non ti dimentico…Ayotzinapa, a due anni, continuiamo ad aspettarli a casa… “Figlio della mia propria vita, del mio sangue, delle mie viscere, questa angoscia per cui mi manchi oggi piena di tristezza ti esige, dove sta rinchiusa la tua luce per liberarla? Dimmi, figlio mio, in quale parte, in quale […]

ali2

Alì il calabrese Intrighi, Magàre ed Intrugli. (Daniele Natali)

  “Buongiorno!” “La Pace sia su di voi!” Stretta di mano. Il tizio che ha parlato per ultimo, si porta la mano sul petto, ha uno strano turbante gonfio sulla testa. Rimane in piedi, aspettando che dall’altro parta il formale: “prego, si accomodi” “Grazie” “Allora…” dice la voce dell’uomo arrivato in fretta. “Allora, caro Dottore, Vi ho portato, tè di […]

img_2561

da – Ero altrove, silloge di Luca Ariano (a cura di Pina Piccolo)

Con le poesie di Luca Ariano tratte dalla raccolta “Ero altrove” vogliamo invitare i lettori e le lettrici a partecipare a un percorso di rimandi sulla memoria storica sia dei grandi eventi che della vita quotidiana, delle strutture del vissuto  anche di persone appartenenti a classi sociali che di solito “sfuggono” ai registi e agli archivi ufficiali. In questa raccolta […]

boscourbano

Interpretazioni di sviluppo e sottosviluppo in America Latina (Alejandro Pacheco, a cura di Maria Rossi)

Diversi autori hanno fatto il punto sui temi e sulle motivazioni dei processi storici di sviluppo e sulle cause dell’attuale realtà latinoamericana. Come in altri paesi del mondo, lo sviluppo attraverso le riforme agrarie non ha generato un percorso di crescita economica nella quale esista equità (deconcentrazione di terre) come fine sociale. All’interno di questo contesto, ci sono casi di […]