home page

In primo piano in La macchina sognante num. 12

migrazione Cile

QUESTIONI DI SANGUE, racconto di Lucia Cupertino

QUESTIONI DI SANGUE di Lucia Cupertino Liliana aveva le lacrime agli occhi, finalmente aveva potuto abbracciare con lo sguardo lo stesso orizzonte che il suo bisnonno si era messo alle spalle più di un secolo prima. Diversa la reazione di Carolina, sua sorella, alla guida di una Peugeot 208 e con il Google Maps entrato in panne. Liliana aveva la […]

Photo 31-08-2018, 6 51 15 AM

I Sangurima, di José De La Cuadra (trad. Raul Schenardi)

I Sangurima José de la Cuadra Traduzione di Raul Schenardi, postfazione di Federica Arnoldi Gli Eccentrici, Edizioni Arcoiris, 2018 L’origine   Nicasio Sangurima, il nonno, era di razza bianca, quasi pura. Era solito dire: «È che io sono figlio di un gringo». Aveva una chioma simile a quelle dei mulatti, con ricci scuri intricati, come se la testa fosse sempre sconvolta da un […]

Photo 31-08-2018, 6 46 21 AM

Acqua di colonia è uno spettacolo solo per bianchi? (dibattito da ateatro webzine)

Nell’ambito dei dibattiti e dei contributi a La Macchina Sognante che si cimentano con l’idea che, nel discorso sul razzismo, esista la necessità di far confluire all’interno della lingua italiana nuove terminologie, nuovi lemmi, che per una serie di motivi storici sono stati e continuano ad essere assenti, come “madre macchinista” del contenitore proporrei che in campo teatrale si cominciasse […]

IMG_5355-L

Sul treno, in val di susa – di Jessy Simonini

Sul treno, in val di susa   Ogni estate, da anni, attraverso i confini in treno è un esercizio utile, piccola terapia per riprendere in mano i fili delle cose, osservare quanto sia profonda una modificazione.   In un’altra stagione, un giovane è morto congelato mentre tentava di attraversare la foresta e una donna incinta è stata abbandonata dai gendarmi […]

In primo piano in Poesia

IMG_5299-L

da “Orme di piedi nudi nell’anima”, di Monica Amaducci

  Me ne vado Me ne vado davvero questa sera. Ti lascio il tuo giornale e i tuoi silenzi.   Mi riprendo quelle mie sciocche, inutili, farfalle colorate che volavano al soffitto e che tu, nei giorni, schiacciavi contro il muro come fossero zanzare.     Il pesco è fiorito E non mi lascerò scivolare via, no, neppure ieri, neppure […]

IMG_5846

“Un selfie coi denti insanguinati” poesie di Paolo Gera

Paolo Gera “L’ora prima” (Edizioni Rossopietra, Modena 2017)   si trasforma in lupo per avere contatti e cadere ululante nella rete visualizzato un milione di volte ha mangiato carne umana a più riprese a chi lo riprendeva ha mostrato il lato fotogenico un selfie coi denti insanguinati ora i commenti si dividono come l’acqua del mar Rosso se debba astenersi […]

AshrafFotoElogiodella mitezza

Semi finale – poesia dal carcere di Ashraf Fayadh

Semi finale il nostro discorso sull’amore è arrivato troppo tardi come due giocatori ritirati che parlano di campionati mai vinti nei loro anni di attività. La giovinezza.. è il momento ideale per perdere tutto! Poi arriva il momento del rimorso. Il rimorso continua ad accumularsi fino a seppellire completamente le nostre rovine e l’esplorazione diventa compito di altre persone … […]

Armando Tejada Gomez mural

ARMANDO TEJADA GOMEZ, CANTORE D’AMERICA (di Anna Fresu)

Il mio sogno è che un giorno, camminando per queste strade, un altro uomo passi, con una mia canzone nella voce e sulle labbra. Allora sentirò di aver assolto al mio compito di tenerezza e amore per la gente. Quest’uomo non camminerà da solo. Forse io sì, ma lui no, perché camminerà cantando… E questa… questa è la gloria. Armando […]

In primo piano in Narrativa

20160905_082302

APPELLO (racconto della scrittrice argentina Susana Szwarc)

APPELLO Susana Szwarc (traduzione di Lucia Cupertino)   A causa di un brutto colpo di equilibrio, lui, il professore, mi fece incespicare. La sua uscita mi scosse. Ero magra io, ancora, per la fame. Non da adesso, ma da quando ero Stachka, bambina, puttana orfana, fragile nuvola. È per questo che mi è rimasta l’abitudine di -gettata ovunque, su una […]

Photo 06-08-2018, 1 24 34 AM

“Mele – un’esperienza vissuta”, racconto di Mario Eleno

1. Lavorare nei campi è massacrante, non potevo crederlo prima, ora ci sono andato, lo so, ora posso dire che amo i piccoli contadini senza nome, ai quali grandina sul viso ad agosto per un cesto di pomodori, che vogliono bene ai campi come ai figli, che accroccano un povero banchetto sulla piazza e vendono una cassetta di ciuffi di […]

IMG_5910

Marasma a Milano, da “L’amore scritto” di Julio Monteiro Martins

MARASMA A MILANO   – Sai chi è stato beccato stavolta? – Dimmi. – disse Toni, dopo un leggero sussulto. – Il ragazzino figlio di Silvia. Ti ricordi? Un biondino. Aveva una dozzina di bustine nello zaino quando l’hanno portato via dal treno. – I treni sono una fregatura. Se ti beccano lì, sei incastrato, sepolto vivo. Non puoi nasconderti, […]

IMG_5867

Oltre le etichette – Loretta Emiri

  A determinate epoche storiche corrispondono specifiche forme di espressione. Ad esempio, la parola “trovatore” ci porta al cospetto dei poeti lirici in lingua d’oc che, a partire dalla seconda metà del secolo XI, diedero vita a una grande produzione letteraria legata alle corti. Invece il termine “verismo” ci ricorda il movimento letterario fiorito in Italia nell’ultimo trentennio del XIX […]

In primo piano in Interviste e recensioni

Photo 19-08-2018, 12 15 47 AM

Psicologia della Liberazione, di Ignacio Martín-Baró

Ignacio Martín-Baró, Psicologia della Liberazione, a cura di Mauro Croce e Felice di Lernia, Bordeaux Edizioni, 2018. Mauro Croce e Felice Di Lernia, con il sostegno di Bordeaux Edizioni, compiono con questo libro un’operazione complessa e doverosa: far conoscere in Italia un uomo, un intellettuale sconosciuto ai più. Il libro è Psicologia della liberazione e l’uomo è Ignacio Martín-Baró, gesuita, […]

testata awp

Seconda fermata del progetto AfroWomenPoetry: il Togo (progetto a cura di Antonella Sinopoli, selezione a cura di P. Piccolo)

  Nell’ambito della partecipazione di LMS al progetto AfroWomenPoetry a cura di Antonella Sinopoli, offriamo un assaggio di 5 poete che fanno parte della seconda puntata, una fermata in suolo africano che ci ha fatto conoscere una gamma di scrittrici/fabulatrici/ poetry slammers diverse per età, estrazione sociale e poetica tutte provenienti da e che vivono in Togo. Attraverso brevi video […]

IMG_5330-XL

Dalla frontiera : Nella Nobili, Ho camminato nel mondo con l’anima aperta, di Jessy Simonini

Dalla frontiera : Nella Nobili, Ho camminato nel mondo con l’anima aperta, Milano, Solferino, 2018.   Già in un altro articolo Nella Nobili: riscoperta di una poeta di frontiera di jessy-simonini abbiamo dato conto di alcuni aspetti dell’opera di Nella Nobili, parlando di un’edizione uscita in Francia lo scorso anno, sotto la direzione di Marie-José Tramuta ; un’edizione bilingue, che […]

In primo piano in Saggi

IMG_5372-L

Musica e incarcerazione di massa negli Stati Uniti, parte 1: Una breve introduzione storica, di Lorenzo Vanelli

  “Schiavitù e servitù involontaria non esisteranno mai più negli Stati Uniti o in altri luoghi sotto la loro giurisdizione.”   Era forse troppo chiedere un punto fermo? Invece una vergognosa virgola, vergata con gesto marziale, apre una ferita nel corpo della sacrosanta sentenza. L’inciso scivola facilmente tra soggetto e complemento, lacera la logica, trapassa l’etica, e penetra impietoso fino […]

Photo 31-08-2018, 3 31 49 AM

“Scrivere un saggio è un atto dell’immaginazione” di Zadie Smith

SCRIVERE UN SAGGIO È UN ATTO DELL’IMMAGINAZIONE Affetta da “nausea per il romanzo”, Zadie Smith si chiede se il saggio mantenga le sue promesse Zadie Smith   Perché i romanzieri scrivono saggi? La maggioranza delle case editrici preferisce pubblicare romanzi. Le librerie non sanno dove collocarli. Sono rari i lettori che li cercano con senso di urgenza. Ma nonostante tutto questo, […]

Photo 29-07-2018, 4 12 55 AM

La guerra alle migrazioni ovvero la sussunzione di tutti i disastri della deriva neo-liberista: il fatto politico totale – di Salvatore Palidda (da Effimera)

Premessa In questo testo cerco di capire l’attuale situazione delle migrazioni facendo riferimento a Sayad, in particolare al suo ultimo testo Immigrazione e pensiero di stato [1] nonché ad altre opere. Il concetto di “fatto politico totale” si rifà a quello di “fatto sociale totale” di Mauss, ripreso da Sayad. Oggi mi sembra appropriato adottare l’aggettivo “politico” perché comprende tutti […]

In primo piano in Teatro

Photo 31-08-2018, 6 46 21 AM

Acqua di colonia è uno spettacolo solo per bianchi? (dibattito da ateatro webzine)

Nell’ambito dei dibattiti e dei contributi a La Macchina Sognante che si cimentano con l’idea che, nel discorso sul razzismo, esista la necessità di far confluire all’interno della lingua italiana nuove terminologie, nuovi lemmi, che per una serie di motivi storici sono stati e continuano ad essere assenti, come “madre macchinista” del contenitore proporrei che in campo teatrale si cominciasse […]

52-CFarina-Excelsior-web-8044

Excelsior di Salvo Lombardo: la danza contemporanea rilegge i miti del nazionalismo e del colonialismo italiani- di Viviana Gravano

Excelsior di Salvo Lombardo: la danza contemporanea rilegge i miti del nazionalismo e del colonialismo italiani. di Viviana Gravano   “Vidi il monumento innalzato a Torino in gloria del portentoso traforo del Cenisio ed immaginai la presente composizione coreografica. È la titanica lotta sostenuta dal Progresso contro il Regresso ch’io presento all’intelligente pubblico milanese; è la grandezza della Civiltà che vince, […]

In primo piano in Sconfinanti

IMG_7732-L

RITORNARE A CASA – UN’ESPERIENZA DI ACCOGLIENZA MIGRANTE di ELENA CESARI

Mi è stato chiesto dalla redazione della Macchina Sognante di scrivere qualcosa su di noi e sul nostro ospite. Mi domando: a chi può interessare sapere qualcosa della mia vita e del mio ospite? Perché “ospitare” sembra stia diventando oggi un gesto percepito come eroico, magnanimo e inusuale, tanto da meritare di essere descritto pubblicamente su una rivista online? Cittadini […]

IMG_5355-L

Sul treno, in val di susa – di Jessy Simonini

Sul treno, in val di susa   Ogni estate, da anni, attraverso i confini in treno è un esercizio utile, piccola terapia per riprendere in mano i fili delle cose, osservare quanto sia profonda una modificazione.   In un’altra stagione, un giovane è morto congelato mentre tentava di attraversare la foresta e una donna incinta è stata abbandonata dai gendarmi […]

In primo piano in Eventi

sponsor

Terza edizione Festival Internazionale di Poesia e Arti visive “L’Orecchio di Dioniso” dal 12 al 15 ottobre Forlì, Cesenatico, Cesena, Bertinoro

Dal 12 al 15 ottobre 2018, avrà luogo la terza edizione del Festival Internazionale di Poesia e Arti Visive “L’Orecchio di Dioniso”, che vede anche la collaborazione de La Macchina Sognante. Per il calendario e programma  completo consultare il sito del festival, qui In questo numero della rivista potete trovare le poesie di alcuni dei protagonisti di questa terza edizione […]