poesia

collagefaten

Sulle ali della poesia in Cina, Kolkata e Palestina il 2 e il 7 luglio a Villa Romana, Firenze

La Macchina Sognante e La Scuola Popolare di Villa Romana presentano 2 eventi dedicati alla poesia in Asia   Giovedì, 2 luglio, ore 19,30 Villa Romana 68, Firenze    Sulle ali della poesia in Cina: i poeti operai di Picun e i poeti della Scuola Enciclopedica Dal vasto e ricchissimo panorama della poesia cinese contemporanea, Federico Picerni, studioso di letteratura […]

11

La dura corteccia della tenerezza – Poesie di Uberto Stabile, tradotte da Clara Mitola

Tutto il mondo è patria   Sono nato a Valencia da un padre italiano e una madre gatta* sono stato charnego a Barcellona polacco nella Mancia e un churro nella mia città, mi hanno chiamato spagnoletto in Italia e a scuola maccheroni, in Andalusia sono “quello che parla raffinato”, gallelo a Cuba e in Messico gachupin, a Berlino mi hanno […]

5

Ho cercato di catturare il pony nella mia testa: Trevino L. Brings Plenty, Sy Hoahwah e Julian Talamantez Brolaski, tre poeti nativi americani tradotti da Alessandro Brusa

Trevino L. Brings Plenty Portland NordEst   Vedo una donna piangere sulla porta di casa i figli persi, di nuovo affidati ai servizi sociali e conoscendo la dura strada che avrà ancora da percorrere, nel mio cervello la cartografia del disastro.   Il mio cervello vede già i suoi figli farsi strada nel meccanismo e i suoi nipoti venirne fagocitati; […]

18

“Il mondo si è indebolito” Poesie di Rao Jinhui e Ni Zhou, lavoratori migranti dalla quarantena rurale, a cura di Federico Picerni

Sottraggo pochi secondi alla lettrice o al lettore per una breve nota, da conoscere prima di addentrarsi nella lettura di queste poesie. Entrambi gli autori sono lavoratori migranti: provengono dalle vaste aree rurali della Cina, ma passano gran parte dell’anno a lavorare in città come operai. Il capodanno lunare (impropriamente noto come “capodanno cinese”), che quest’anno cadeva il 25 gennaio, […]

marie claude

Due poesie di Marie-Claude San Juan (trad. a cura di Sana Darghmouni)

Smettetela Smettetela di celebrare i massacri Smettetela di celebrare dei nomi Smettetela di celebrare i fantasmi Questo sangue coagulato Veleno di odio Lievito di razzismo Ahmed Azeggah Che cosa abbiamo imparato? A vivere senza sprofondare nell’odio. René-Jean Clot   Potremmo inventare una bugia rotonda come un cristallo di limone acido sulle ferite degli aguzzini. Perché nel terrore delle risate il […]

WhatsApp Image 2020-04-23 at 12.14.26

Il poeta può trasformarsi in lupo, di Ghayath Almadhoun

Lei disse loro: guardate la montagna e mi potrete vedere E loro guardarono lei così che avrebbero potuto vedere la montagna E Damasco sembrava più vicina ogniqualvolta te ne parlavo In quanto i corpi visti allo specchio appaiono più vicini di quanto in realtà non siano E i custodi delle nostre anime se ne sono andati molto lontano e ora […]

WhatsApp Image 2020-04-18 at 17.10.28

Testi da PLANETARIA – 27 poeti del mondo nati dopo il 1985, TAUT EDITORI Milano, selezione di Alberto Pellegatta

  Ella Frears (Truro, Regno Unito 1991)     I ASKED HIM TO CHECK THE ROOF, THEN TOOK THE LADDER AWAY   All night I enjoyed the lie: not feeling well, upstairs in bed but sends his love.   I could feel his frustration above me, through the ceiling; could feel it so strongly that it was as though my […]

image (5)

La poesia è essenzialmente la mia religione: Andrea Garbin intervista Neeli Cherkovski, tre poesie da “Elegy for My Beat Generation”

Conobbi Neeli Cherkovski nel mese di settembre del 2010. Fu uno di quegli anni in cui abbandonavo la provincia per recarmi a Mantova per tutta la durata del Festivaletteratura. Seppi che l’amica poetessa Anna Lombardo doveva recarsi in città per accompagnare un poeta statunitense: Neeli, appunto. Il giorno che me lo presentò, Luigi Ballerini e Paul Vangelisti presentarono il loro […]

Screen Shot 2020-04-30 at 23.22.05

Poesie dal laboratorio del Premio Lighea, per giovani poeti, a cura di Maria Grazia insinga

Il Premio Lighea – ideato da Maria Grazia Insinga con l’obiettivo di promuovere la poesia contemporanea e il fare poetico, organizzato dalla Fondazione Famiglia Piccolo di Calanovella con il sostegno dell’Assessorato per i Beni Culturali e l’Identità Siciliana – nasce in Sicilia, a Capo d’Orlando, di fronte all’arcipelago eoliano proprio dove è nata la poesia di Lucio Piccolo. Per due […]

50ridotto

Non dirmi di tutti i tuoi bambini fantasmi – Poesie per la Siria, di Valentina Meloni

Supplica   dirò quello che mi hanno fatto lo dirò a Dio – quando lo vedrò – lo so che gli sto andando incontro e allora lui saprà che la mia casa è crollata sotto il peso delle bombe che mia sorella è morta prigioniera che mia madre ha pianto tutte le lacrime del mondo che mio padre ha giurato […]