poesia

Mother and Child 2

67 bambini, di Ahlam Bsharat (trad. Sana Darghmouni)

67 bambini   Sette 67 elastici per capelli sono morti Sette 67 robot sono morti Sette 67 orsacchiotti sono morti Sette 67 rossetti finti sono morti.   Sette 67 frenesie da solletico sotto le ascelle sono morti Sette 67 pizzicotti tra le cosce sono morti sette 67 balzi verso l’alto sono morti sette 67 salti sulle gambe sono morti Sette […]

MACHI 7 edit

Lorine Niedecker – Nove ambientazioni (a cura di Pina Piccolo e Manuela Rasori)

Considerata una poetessa della natura per i suoi frequenti riferimenti all’ animato e all’ inanimato, Lorine Niedecker (1903-1970) è in realtà molto di più, produce  improvvisi e sorprendenti cambiamenti nella prospettiva accostando deliberatamente categorie in apparenza dissimili. Nel suo immaginario il paesaggio del Wisconsin dove visse quasi tutta la sua vita, lungo le rive del fiume Rock  nella Blackhawk Island. Avvicinata ai […]

DaughtersofAfghanistan1

Donne e poesia in Afghanistan; libertà, tradizione e sperimentazione, con selezione poetica e traduzione a cura di Aria Fani e Adeeba Talukder

  Per gentile concessione di di Aria Fani autore dell’articolo, selezione poetica e traduzione inglese a cura di Aria Fani e Adeeba Talukder, traduzione italiana di Pina Piccolo dall’ articolo originale apparso in inglese nel 2012 nel sito iraniano Frontline – Poetry – Daughters of Afghanistan: Literary Voices of Change    Ognuno ti chiama verso di sé/ io ti invito solo […]

Mural develado-0960

LIFE/VITA – Poesia di Ali Moshtaq Askari, poeta hazara

VITA È come una montagna tanto alta che nessuno può vedere Che sorge con il sole da lontano in mezzo al mare. Le sue grotte, dipinte sulla roccia scolorita dal sole, Dicono ciò che è stato e cosa ancora deve accadere E alla città in ascolto narrano la storia Da quella grotta scolpita, a forma di pagliaccio, dal lavorio del […]

Detail Epifania

Di che cosa parliamo quando parliamo di movimento – Shailja Patel (trad. Marta Matteini e Pina Piccolo)

   Il testo in traduzione italiana è ripreso dalla poesia interpretata da Shailja Patel nel video https://www.pw.org/content/shailja_patel. realizzato a cura dello Smithsonian Institute.   Come ci vedi tu, la migrante; come vedi Noi, l’Altro? Mi ha chiesto un uomo ieri sera, alla fine della mia presentazione a Venezia.   Indovinate la razza del Noi. Indovinatene la cittadinanza.   L’ho detto tante […]

Detail Epifania hands lightbox

Poesia sul letto di morte, di Saadi Youssef (trad. Sana Darghmouni)

Poesia trovata a Londra sul letto di morte del poeta Saadi Youssef, considerata a pieno titolo l’ultima poesia da lui scritta.     Quando ogni sera nella sua stanza regna la calma e nei corridoi si ferma il rumore, mio nipote Chihab ripete la sua frase: “Nessuna casa che abbiamo costruito dura e la farfalla muore poco dopo aver lasciato […]

32 b Mural in Allison Hill- photo credit Dave Tavani

Poesia cronica, di William Farnesi (trad. italiana in collaborazione con Mia Lecomte)

  Poesia cronica aqui dentro as flores do rótulo do Ajax sorriem como a Marilyn Monroe de Andy Warhol lá fora o gelo não se desfaz com o sol dentro e fora ninguém sabe dizer quando começa a quinta estação * qui dentro i fiori dell’etichetta dell’Ajax sorridono come la Marilyn di Andy Warhol fuori il ghiaccio non si scioglie […]

A Seguimos Caminando- sketch for animation

Tre poesie inedite di Zineb Saaid, tradotte da Dalila Menacer

               DOVE MI PORTA QUESTO VENTO?   Un filo bianco e un altro nero; una notte in pieno splendore un punto in terra e tanti cerchi in mare e balli della morte in giro non hanno legami né con la terra né con il mare ma sono proprio umani   Il dolore del cuore ha soffocato la speranza e  l’amante […]

High Res We Are Human Beings

Proprietà del pittoresco nomade e altre poesie di Habib Tengour, trad. di Mia Lecomte

   PROPRIETÀ DEL PITTORESCO NOMADE    prendi un remo tornito e parti, sino a quando non giungerai presso genti che non conoscono il mare, che non mangiano cibi conditi con il sale, che non conoscono le navi dalle gote purpuree né i maneggevoli remi che sono ali per le navi. […]                                                                         quando incontrerai un altro viaggiatore, ti dirà che tu […]

Carlos and son lighbox

Alessio Brandolini, Città in miniatura, recensita da Giancarlo Baroni

Alessio Brandolini, Città in miniatura, Edizioni Fili d’Aquilone, 2021, p. 113    Difficile, per un autore, fare una scelta antologica dei propri testi: quale percorso privilegiare, fra i tanti possibili; quale ritratto offrire di sé ai lettori? Il poeta, traduttore ed editore Alessio Brandolini sceglie per la sua recente raccolta, in cui immaginazione e riflessione procedono di pari passo, intitolata […]