poesia

DSC_2284

Nella Nobili, riscoperta di una poeta di frontiera (Jessy Simonini)

Da poco meno di due mesi, un’edizione di Poèmes di Nella Nobili trova spazio sugli scaffali delle librerie francesi. È un nome che pochi conoscono, quello di Nella Nobili. Il nome di una poetessa che, del resto, difficilmente trova spazio nel canone novecentesco italiano, da cui, come tante altre donne, è tagliata fuori. Nata a Bologna nel 1926, Nella si trasferisce […]

DSC_2275

IL TERRAZZO DI PEREC ovvero come i poeti sovversivi calabresi raggiunsero l’America (a cura del TIP teatro)

IL TERRAZZO DI PEREC ovvero come i poeti sovversivi calabresi raggiunsero l’America di e con Valeria D’Agostino, Dario Natale e Domenico D’agostino. Che relazione potrebbe intercorrere tra il terrazzo di un’amica ed un viaggio ad Ellis Island? E tra un muratore ed un ingegnere matematico che non si sono mai incontrati? E che c’entra un grande scrittore di fama internazionale, […]

CIMG6581

Poesie di Dunya Mikhail, Parte I, “Tavolette I” (traduzioni a cura di Sana Darghmouni)

Tavolette 1 1 Ha appoggiato l’orecchio contro la conchiglia voleva sentire tutte le parole che non le ha mai detto. 2 Un solo centimetro separa i loro corpi uno di fronte all’altro nella foto: un sorriso incorniciato sepolto sotto le macerie. 3 Ogni volta che lanci pietre nel mare sono io ad essere attraversata dalle le sue increspature. 4 Il mio […]

16730417_1797062483950820_2484829702311476936_n

Giorgio Caproni: Sulla poesia (a cura di Walter Valeri)

Giorgio Caproni: Sulla poesia Quando fanciullo io venni / a pormi con le Muse in disciplina, tentando i miei primi balbettii poetici nel modesto “scagno” di mio padre, in quella genovesissima Piazza della Commedia immersa nei trambusti mercantili del Porto, davvero non avrei mai osato immaginare o sognare di dover un giorno, in una città di così austere e luminose […]

CIMG6764

“Di quel che avviene o non avviene”- Jean Portante (trad. di Pina Piccolo)

1. Di quel che avviene o non avviene l’ombra mi pare il fantasma meno esperto. Non che tra i due, il doppio testimone, come uno che abbia deciso di tendere un orecchio o bloccare il respiro, si ricordi quel che è accaduto. Non sono certo che quel qualcosa sia accaduto quando la neve inusata all’ascesa continuò ancora a salire nonostante […]

IMG_4999

“Lontana m’attende la Sorella paziente” – 3 poesie di Nella Nobili (a cura di Jessy Simonini)

  * Bologna antica così ti lasciavo Ogni mattina dopo aver toccato Con la punta delle dita le tue albe rose perla Perla per la mia adolescenza austera Tesoro che portavo con me fino all’ingresso Della fabbrica con le sue luci elettriche Accese per l’eternità.   da Quaderni della fabbrica (1948)   * La ballata   Madre – voglio ballare ! […]

DSCF3843

IDEA PER LA PREFAZIONE DI UN RITMO (Maurizio Brusa)

Con questa selezione di poesie giovanili, La Macchina Sognante intende ricordare il poeta Maurizio Brusa, recentemente scomparso. Nel corso dell’anno  pubblicheremo altre selezioni ed approfondimenti, questo è solo una  veloce, prima incursione nella sua vasta opera. Ringraziamo caldamente il figlio, il poeta Alessandro Brusa, per aver messo a disposizione i testi.   “Penso che siamo nel vicolo dei topi dove […]

CIMG0345

Che cos’è L’urlo barbarico? estratti dall’antologia poetica a cura di Antonio Merola

Quella che (presto) terrete tra le mani, è la storia di un fallimento: vale a dire che l’obiettivo dell’opera si esaurisce nello stesso tentativo di esistere. Credo anzi, che questa sia la condizione comune per ognuno di noi: se potessimo ricordare cosa provavamo quando eravamo meno che feti, la sensazione principale sarebbe quella del fallimento. La triste storia dell’io ci […]

testata awp

Afro Women Poetry, la vita delle donne raccontata in poesia (a cura di Antonella Sinopoli)

Afro Women Poetry, la vita delle donne raccontata in poesia 11 dicembre 2017 Antonella Sinopoli africa sub-sahariana, Afro Women Poetry, cultura africana, donne, donne africane, poesia, poesia africana, poete africane, progetto voci globali, slam poetry, società africana, voci globali Il mondo delle donne africane guardato attraverso gli occhi delle donne africane. Poete, che affidano ai loro versi storie – personali […]

Schermata 2017-12-31 alle 16.22.18

“Il mio sguardo su Bologna” – Versi e scatti fotografici di Paloma Criado

Lo sguardo di Paloma Criado è molteplice. Compulsivo quando la sua macchina fotografica le offre immagini cariche di passione. E lei si trasforma ogni volta che arriva nell’Emilia Romagna di Pasolini. In questo caso prende a pretesto un’altra delle sue passioni: essere stata coordinatrice della summer school “Settimana Bologna 25-29 settembre 2017” di EMUI_Euromed University. Al ritmo accelerato delle sue […]