Saggi

1633499847-gianni-celatiDoppiozero

In memoriam Gianni Celati: Silenzio, spazio, movimento e sollievo in Narratori delle pianure – Pina Piccolo

Per  ricordare lo scrittore Gianni Celati che tanto ha contribuito alla letteratura, critica e arti visive in Italia, La Macchina Sognante propone la traduzione italiana di “Silence,  Space, Movement and Relief in Gianni Celati” un saggio di Pina Piccolo pubblicato originariamente nella rivista letteraria statunitense Gradiva , 1988, vol. IV, N. 2.   Alfredo Giuliani, recensendo Narratori delle pianure (Milano: Feltrinelli, 1985), ha evidenziato che uno dei […]

unnamed-7

Breve invito alla lettura di Carla Macoggi – Jessy Simonini

    Fare ordine nei miei pensieri. Luglio settantasette la mia prima volta in Italia. Tre mesi a casa di Terza e Astolfo. Novembre settantasette di nuovo in Africa. Nell’estate dell’anno dopo l’Occidente per sempre. Con Romana. Pochi giorni a Roma, un mesetto sull’Appennino. E poi a Bologna. Senza Romana. Nella casa di una suora vestita da monaca e una […]

TaghriddeODzNJW

I bambini vedono buchi e notano le prigioni? (a cura di Sana Darghmouni)

Non ero sicura che i bambini prestassero attenzione ai vicoli del campo profughi, sapevo che li vedevano, ma forse non a tal punto di leggere una storia al riguardo. Le storie che essi cercavano erano diverse, come se fossero alla ricerca di un altro luogo, quindi ho posto loro la domanda durante la mia ultima lezione di arte, nel momento […]

copertina trilce

Trilce e l’intraducibile, o dell’intraduTRILCE – di Lorenzo Mari

All’interno di Tradurre l’errore – ultima monografia, in ordine di tempo, di uno dei maggiori esperti italiani di traduzione, Franco Nasi – c’è un capitolo che reca in esergo questa traduzione, apparentemente operata dallo studioso, a partire da un noto passaggio delle avventure carrolliane di Alice: «Perché sapete, ultimamente sono successe così tante cose straordinarie che Alice ha cominciato a […]

Copertina articolo

Transizione ecologica. Che cos’è e perché è così importante? di Elisa Torricelli

Per gentile concessione di LeNiUS dove l’articolo è stato pubblicato il 2 agosto 2021 La transizione ecologica è quel processo che consente di passare da un modello economico e sociale basato sullo sfruttamento intensivo delle risorse ambientali ad uno che impiega, protegge e valorizza il capitale naturale, ponendolo alla base del modello di sviluppo, con l’obiettivo di tutelare il benessere […]

IMG_3770

Traduzione, intervalli nel tempo, reti di distrazioni continue – Pasquale Verdicchio (trad. di P. Piccolo)

Questo saggio costituisce la parte conclusiva della raccolta di poesia “Only You” di Pasquale Verdicchio pubblicata in Canada nel 2021 da Ekstasis.   […] Il tema della traduzione è sempre affascinante e ricco di possibilità. Eppure è un argomento da cui tendo a rifuggire perché, se per me spalanca vastissimi territori per molti altri è guidato da regole di ingaggio, […]

terrazza

Versi di tre stagioni: sulla poesia di Beppe Salvia – Giuseppe Ferrara

  Terrazza a Vernon è un dipinto realizzato tra il 1920 ed il 1939 dal pittore francese Pierre Bonnard ed è conservato al Metropolitan Museum of Art di New York. Per questo dipinto Bonnard ha usato colori caldi e pieni di luce: finestre e terrazze rappresentano per il pittore francese imprescindibili buchi di serratura per guardare il mondo. Esse non hanno […]

dead-tree-rabmcbridephotography

Mai fidarsi del carbone di Sergio Sichenze

Il carbone, la fonte energetica primaria che consentì l’ascesa inarrestabile dell’industrializzazione moderna, è ritornato in auge alla Conferenza delle parti sui cambiamenti climatici delle Nazioni Unite di Glasgow: Cop 26. Il nero combustibile fossile, nonostante la sbandierata e propugnata transizione ecologica, ha proseguito indisturbato il suo necroforo lavoro d’infallibile killer, lasciando una scia di morti a causa del suo elevato […]

AGUAS SAGRADAS

DIVORATORI DI TERRA – a cura di Sergio Sichenze

I recenti campionati europei di calcio hanno mostrato verdi rettangoli di gioco, collocati in diversi paesi europei, circondati da spalti con persone festanti.  Il consumo di suolo in Italia, riferito all’anno 2020, ha riguardato altri 56,7 km2, ovvero, in media, più di 15 ettari al giorno: l’equivalente di 20 campi di calcio. Uno spettacolo decisamente meno entusiasmante! L’edizione 2021 (l’ottava) […]

crisi-climatica-donne

La crisi climatica impatta soprattutto sulle donne – di Valeria Barbi

Per gentile concessione di LeNiUS; articolo pubblicato il 6 novembre 2020   Si dice spesso che il cambiamento climatico colpisce tutti, senza fare sconti o preferenze. È vero, ma non fino in fondo. Il cambiamento climatico, in realtà, sta rendendo sempre più nette le disuguaglianze economiche e sociali, colpendo soprattutto quelle fasce di popolazione che dipendono, per la loro sussistenza e […]