Donato sartori

Maschere-al-Museo-Internazionale-della-Maschera

I Sartori: Tra Maschere e Mascheramento Urbano, un esempio di arte sociale – Sarah Sartori

  Dopo la scomparsa del padre Amleto[1](1915-1962), Donato Sartori prosegue il proprio percorso di scultore e continua in Italia il rapporto con il Piccolo Teatro di Milano creando maschere per il Galileodi Brecht con la regia di Giorgio Strehler e per l’ Arlecchino Servitore di due padronicon Ferruccio Soleri. Nasce una nuova ed intensa collaborazione con il premio Nobel Dario […]

Ph-Chiara-Grossi-24-1024x720

Nuovi ruoli della maschera nel Teatro del Novecento (inedito di Donato Sartori)

  Se dovessimo ripercorrere la cronistoria della maschera teatrale nell’ultimo secolo del secondo millennio, dovremmo per prima cosa fare riferimento ad uno dei personaggi di teatro tra i più rappresentativi e raccontare l’avventura che Edward Gordon Craig, regista e scenografo inglese (1872-1966) ebbe con il teatro e con la maschera, elemento pressoché sconosciuto alla fine dell’800, che egli in qualche […]

Foto 1

ARLECCHINO, CHI ERA COSTUI? PERCORSO DI UNA MASCHERA ITALIANA…. (inedito di Donato Sartori)

  ARLECCHINO, CHI ERA COSTUI? PERCORSO DI UNA MASCHERA ITALIANA DAI PALCOSCENICI DEL TEATRO MEDIOEVALE ALLA RIBALTA DEL MONDO     Premessa Amleto Sartori (1915-1962), mio padre, scultore ritenuto non a torto il novello reinventore della maschera dei tempi moderni, visse tra le due guerre, antifascista la cui compagna Miranda Ancona era di origine ebraico-ortodossa, subì le conseguenze razziali e […]