Antropologia

DSC_0186

“TERRA INQUIETA” DI VITO TETI (a cura di Marina Mazzolani)

  Terra inquieta di Vito Teti (Rubettino Editore, 2015), è molti viaggi in uno. Ha come sottotitolo: “Per un’antropologia dell’erranza meridionale” e in alto a destra sulla copertina c’è scritto, in piccolo, su fondo rosso: “che ci faccio qui”, che è il nome di una collana diretta dallo stesso Vito Teti. Ecco che sono in viaggio anch’io, ecco che m’immergo […]