sesso

IMG_7768-L

PORCI, poesia inedita di Antonino Contiliano

  PORCI : vivere come porci porci con le ali lì… boccate di possibilità   e respiro del futuro giocatore d’azzardo l’eternità nel tempo   il fulmine dell’istante che decide l’estasi la fuga da standby   il debito è pastore e vagina freddo cenere una vita presto in usura   brilla l’arsura del desiderio e baleno ficcalo scintillante cazzo ai […]

IMG_0042

L’ultimo amore di Aristotele, di Paolo Zardi

    L’avevo conosciuto più di quarant’anni prima, quando entrambi eravamo ospiti in un collegio per studenti universitari indigenti, un luogo un po’ tetro gestito da un’associazione benefica a sfondo religioso che consentiva a ragazzi come noi, orfani, diseredati, esuli o figli di operai, di arrivare a laurearsi. C’erano persone da tutta Italia, tutte brillanti, e tutte intenzionate a riscattare, […]

17629817_1316520055107284_5524432228775509134_n

Il Venerdì delle maschere (Thomas Tsalapatis, trad. Viviana Sebastio)

Uscì dal lago e si soffermò a contemplare la sua immagine riflessa. Invisibile a sé stesso, vago e indefinito si avviò verso la città di vetro. Ogni anno, il giorno di carnevale, quando le maschere si travestono da persone e il mondo inspira mentre espira, lui si maschera da sé stesso. Così anche quest’anno. Sceglie con cura il suo aspetto, […]