vita

DSCF2953 1gc

MONDO – Fadiola Golloberda

MONDO di Fadiola Golloberda Ogni passo che facciamo sa di verità, le impronte che lasciano profumano di sangue. Lì, tra un passo e l’altro nascono le note. Vorrei leggerle e tradurle in tutte le lingue con semplici lettere. Chi l’ha detto che per fare i passi si usano solo i piedi e non le mani, la voce o l’intero corpo? […]

45135296_1397180920418353_6827967711000133632_n

Rime sparse da “In che luce cadranno” di Gabriele Galloni, con estratto dall’Introduzione di Antonio Bux

  dall’introduzione di Antonio Bux […] E le orazioni, i riti brevi di queste poesie sono dedicate ai morti, e Galloni scava in loro quasi chirurgicamente, riesumando così quella sottile lastra che divide il visibile dall’invisibile, la vita dall’aldilà, con una sapienza stilistica che si staglia attraverso una metodologia impersonale, minimale, offrendo però al lettore un ossessivo, quanto puntuale rendiconto […]

La realta' e' un velo

5 liriche dalla raccolta “Prigioni d’Autunno” di Paola Bidinelli

  Mai vorrei sentirmi sola eppure esserlo guardando il mare l’incalzare della marea la sua tristezza grigia il mistero la fecondità che mi prende dentro aspramente strappando il pianto sporco di sudore goccia a goccia fino a che sia materia lucida e dolente sulla pietra. Giunge l’abbraccio lugubre del buio il freddo di questo spazio angusto da dove spio sull’infinito […]