violenza

18. Camera con Vista, Nicolai Ciannamea

Le brigate, di Ariel Luppino

Le brigate di Ariel Luppino traduzione di Francesco Verde Collana Gli Eccentrici, Edizioni Arcoiris 2020     Capitolo I Le brigate ci caricarono sui camion come bestie da macello. All’arrivo, non fecero che mettere un secchio davanti ai nostri piedi; dovevamo: «pelare topi» dissero le loro voci azzurre[1]: Spellare, smembrare, eviscerare, affondare il coltello, il sangue caldo tra le dita… […]

Nabba o las caídas - 25.02.2020 - Jhon Fredy Vargas Rojas - Huila - Pitalito - Foto Andrés Montes Zuluaga LO

NABBA: MADRE TERRA, GENOCIDI E ACTION ART IN COLOMBIA

INTERVISTA ALL’ARTISTA INTERDISCIPLINARE ANDRÉS MONTES ZULUAGA A CURA DI LUCIA CUPERTINO     Lucia Cupertino: Qual è la situazione attuale in Colombia, sul piano delle libertà e dei diritti umani? Andrés Montes Zuluaga: Sfortunatamente, in Colombia, il genocidio è un crimine ancora troppo frequente, figlio di una tanatopolitica che priorizza preservare i rapporti economici, politici e sociali che concedono innumerevoli […]

Le Strade di Bogotá durante Il Bogotazo. Archivio di El Tiempo_

Le chiavi della pace – Lina Scarpati

Parlare di pace in Colombia non è mai stato semplice. Sin dalle sue origini come Repubblica nel 1811 quando la nascente nazione riuscì a sottrarsi ad una Spagna colonialista ed oppressiva grazie al movimento libertario guidato del Venezuelano Simón Bolívar, i colombiani sono sopravvissuti tra periodi e momenti storici in cui le guerre, le rivolte e i conflitti armati in […]

49790928_302987386990991_4145321993933160448_n

Selezione da “Ponti di corda” – Anna Fresu (Temperino rosso edizioni 2018)

MIA MADRE   Di mia madre è rimasto il suo sorriso, il canto del mattino, l’arma bianca della parola contro l’ingiustizia, il racconto di maggio: di un vestito fatto di seta di paracadute, il viaggio di nozze su un carretto, il tempo lento e lieve in riva al mare appeso a un filo in una cruna d’ago.   Mio padre […]

DSC_1023

ASPETTO CHE GLI ANIMALI PREISTORICI MI SBRANINO, SONO IL CIBO – Alessandra Gasparini

ASPETTO CHE GLI ANIMALI PREISTORICI MI SBRANINO, SONO IL CIBO Parte prima SCENA 1 MUSICA. RAGAZZA ESPONE AL PUBBLICO UN CARTELLONE CON SOPRA SCRITTO: ASPETTO CHE GLI ANIMALI PREISTORICI MI SBRANINO POI LO APPOGGIA PER TERRA E MOSTRA UN ALTRO CARTELLONE CON SOPRA SCRITTO: SONO IL CIBO UOMO:   (PRONUNCIA LA FRASE MOLTO VELOCEMENTE, RENDENDOLA QUASI INCOMPRENSIBILE, COME NELLA PUBBLICITA’ […]

47378483_492771907897850_2913986635748081664_n-1140x570

RAPIMENTO DI GIOVANE DONNA ITALICA DA PARTE DI PIRATI AFRICANI: IN STILE DELACROIX, di Reginaldo Cerolini

La complessità non si riduce a somma degli elementi bensì ad una sintesi del significato degli elementi.   Reginaldo Cerolini   PREMESSA Se è vero che ci sono molti modi di rappresentare i miti, è pur vero che allo stesso tempo ci sono diversi modi di rappresentare la realtà secondo stereotipi o distopie che pesano sull’immaginario negro e migrante -esseri […]

vezzali

“Per questa luce d’ambra che ha il nostro sole”, 6 poesie edite ed inedite di Maria Luisa Vezzali

  da NIHIL TETIGIT QUOD NON ORNAVIT He touched nothing without embellishing it   a occhi chiusi ascolta il fiotto dal foro dello sparo   così nero che nemmeno si distingue dalla pelle il prato di rifiuti lacerato dai grilli di giugno   le dita dei piedi si arricciano sulla pozza di percolato   lamiere contorte che potevano essere una casa    e  non era per fame […]

IMG_0072

NESSUNO CONOSCEVA IL NOSTRO NOME… SÌ SIAMO NEGRI/NOBODY KNEW OUR NAME… YES, WE’RE BLACK (Reginaldo Cerolini)

  “This personal day, a terrible day, the day to which his entire sojourn has been tending. It is the day he realizes that there are no untroubled countries in this fearfully troubled world that if he has been preparing himself for anything in Europe, he has been preparing himself- for America” J. Baldwin – The Discovery of What It […]

Marielle-Franco-mujer-brasil-militante-02

“Essere una donna nera significa resistere e sopravvivere sempre” Omaggio a Marielle Franco

Marielle Franco, la mia consigliera assassinata 15 marzo 2018 di Cecília Oliveira per The Intercept   “Spari nei pressi di rua do Matoso, in Praça da Bandeira #TirosRJ #FogoCruzadoRJ”.   Ho postato questa notizia su Fogo Cruzado [Fuoco Incrociato] alle 21.36 di mercoledì. Fogo Cruzado è un’applicazione, a cui mi dedico da due anni, che monitora l’andamento di sparatorie e […]

Pubblico

“Se dovessero venire a prenderci” “Cara America Bianca”-due poesie dalla resistenza negli USA (Fatimah Asghar, Danez Smith)

Se dovessero venire a prenderci   questa è la mia gente & e me la ritrovo per strada & tra le ombre in qualsiasi luogo selvatico tutta selvaggia la mia gente la mia gente una danza di estranei nel mio sangue il sari di una vecchia che si dissolve in vento la goccia rossa sulla sua fronte una nuova luna […]