Russia

immagine Pino Pascali

INVERSO MUNDUS: MOSTRA PRO UCRAINA PRESSO LA FONDAZIONE PINO PISCALI (POLIGNANO A MARE) DEL COLLETTIVO RUSSO AES+F

AES+F: INVERSO MUNDUS Diffondiamo il comunicato stampa della Fondazione Pino Pascali di Polignano a Mare (Bari), con cui abbiamo collaborato in precedenza per la mostra Latidos, a cura di Lucia Cupertino e Maria Rossi.   Sabato 9 luglio alle ore 19 la Fondazione Pino Pascali presenta l’opera Inverso Mundus (2015) del collettivo russo AES+F, già vincitori della XVIII edizione del Premio Pino Pascali. A […]

https---dev.lareviewofbooks.org-wp-content-uploads-2022-03-11-Kinder-Album-scaled

Poesia per l’Ucraina: QUANDO LA GUERRA FA UN BAMBINO – Tatiana Dolgushina (da Rattle)

Pubblicata il 6 marzo 2022 nella rivista digitale Rattle, che nella sezione Poets respond  ospita poesie che riguardano l’invasione dell’Ucraina. Traduzione italiana di Pina Piccolo. Autorizzazione in corso di approvazione.   Tatiana Dolgushina QUANDO LA GUERRA FA UN BAMBINO   quando gli americani pensano alla guerra, pensano a uomini con pistole e a soldati in uniforme quando io penso alla […]

WhatsApp Image 2020-04-18 at 17.10.28

Testi da PLANETARIA – 27 poeti del mondo nati dopo il 1985, TAUT EDITORI Milano, selezione di Alberto Pellegatta

  Ella Frears (Truro, Regno Unito 1991)     I ASKED HIM TO CHECK THE ROOF, THEN TOOK THE LADDER AWAY   All night I enjoyed the lie: not feeling well, upstairs in bed but sends his love.   I could feel his frustration above me, through the ceiling; could feel it so strongly that it was as though my […]

15665598_10209396848291739_8741757945174371200_n

L’attesa (racconto di Giovanni Perrino, riduzione a cura di Marina Mazzolani)

     Alba di luglio, fra poco il sole darà colore definito ai campi e alle vecchie pietre. Le mura si rannicchiano fetali, poi s’allungano ancora assonnate verso i campi di grano. L’ampia terrazza su cui s’affaccia la camera respira l’aria fresca e pulita della montagna. Santa Lucia non è una chiesa, ma il nome dato ad una campagna diventata […]

scrivodistesa

Io scrivo queste righe distesa -poesie di Marjia Stepanova (saggio, intervista e traduzioni a cura di Daniela Liberti)

Ringraziamo vivamente  Giovanni Perrino per averci invitato a scoprire questa interessantissima poeta russa contemporanea e la casa editrice Crocetti per averci autorizzato a ripubblicare i materiali dalla rivista Poesia.   Introduzione di Daniela Liberti La miglior definizione della poetica di Marija Stepanova l’ha data Grigorij Da&evskij nella sua recensione del 2004 al libro di versi Scast’e, [Felicità] (2003): “Nelle mani […]