pittura

imgp4313

brani da “Condizioni di luce sulla via Emilia” (Gianni Celati, selezionati da P. Piccolo e M. P. Arpioni)

Per questioni di copyright abbiamo potuto scegliere  solo un numero limitato di i stralci  dalla novella “Condizioni di luce sulla via Emilia”, forse la più lirica delle “Quattro novelle sulle apparenze”. E’ un racconto lungo 20 pagine con personaggi e situazioni che  vengono menzionati  nei brani e  uno svolgimento che si dipana in diverse stagioni  nel corso di un anno. […]

08-DSC_0240

Due viaggi nella leggerezza della pittura di Mauro Pipani (Raffaele Quattrone e Annamaria Bernucci)

  Derive e approdi Ci sono concetti come flessibilità, modularità, plasticità che nel tempo a noi più vicino sono stati utilizzati per definire la società contemporanea ed in particolare la cultura e l’identità intese oramai non più come il risultato di un processo cumulativo quanto piuttosto come combinazione di frammenti differenti che all’occorrenza possono essere combinati, sostituiti o abbandonati. La […]

Dario-Fo-Bella-rincorsa-nell’aria-2015.-Tecnica-mista-su-tavola-90x60-cm.-Archivio-Franca-Rame-e-Dario-Fo-620x388

estratti da “Marc Chagall” (Dario Fo)

Questo è il primo di una serie di  interventi che lamacchinasognante.com dedicherà  a Dario Fo nel corso dell’anno per festeggiare i 90 anni dell’artista.   MARC CHAGALL di Dario Fo     Ho scoperto la pittura di Marc Chagall a Parigi quando, appena dopo la guerra, ci sono arrivato che avevo vent’anni. Anche Chagall ai primi del secolo, per la prima […]

closeupredflower

Kahlil Gibran e la riconciliazione blakiana degli opposti (Sana Darghmouni)

      Blake is the God-man. His drawings are so far the profoundest things done in English – and his vision, putting aside his drawings and his poems, is the most godly.   Kahlil Gibran in una lettera del 06 ottobre 1915 a Mary Haskell[1]       Ispiratosi al modello europeo e soprattutto ai suoi grandi pionieri, il […]