natura

MACHI 7 edit

Lorine Niedecker – Nove ambientazioni (a cura di Pina Piccolo e Manuela Rasori)

Considerata una poetessa della natura per i suoi frequenti riferimenti all’ animato e all’ inanimato, Lorine Niedecker (1903-1970) è in realtà molto di più, produce  improvvisi e sorprendenti cambiamenti nella prospettiva accostando deliberatamente categorie in apparenza dissimili. Nel suo immaginario il paesaggio del Wisconsin dove visse quasi tutta la sua vita, lungo le rive del fiume Rock  nella Blackhawk Island. Avvicinata ai […]

Carlos and son lighbox

Alessio Brandolini, Città in miniatura, recensita da Giancarlo Baroni

Alessio Brandolini, Città in miniatura, Edizioni Fili d’Aquilone, 2021, p. 113    Difficile, per un autore, fare una scelta antologica dei propri testi: quale percorso privilegiare, fra i tanti possibili; quale ritratto offrire di sé ai lettori? Il poeta, traduttore ed editore Alessio Brandolini sceglie per la sua recente raccolta, in cui immaginazione e riflessione procedono di pari passo, intitolata […]

Untitled-3-1024x570

Sulla punta della sua voce una biblioteca vivente – Poesie di Gonca Özmen, trad. di Nicola Verderame

Da Bile İsteye (“Con intenzione e consapevolezza”)   Nero Ecco, guarda questa pioggia, ha dormito sul mio petto Ai miei seni ha allattato Ada Ecco, il mio ventre s’è gonfiato, gonfiato, poi è crollato Eccomi immobile davanti all’incendio Eccomi tornata dopo aver fissato un’emozione che lievitava Senza timori, coi sogni lacerati, tutto invecchiato Così a capo chino col disastro nella […]

22. Balena_Lino Sivilli (93) dal prog originale di Pascali del 66

LA PACE AMNIOTICA DELL’ACQUA: POESIE DI DENNIS ÁVILA VARGAS

Tre poesie di Dennis Ávila Vargas traduzione di Lucia Cupertino   1. Ci sono due uccelli sul soffitto di casa mia. Fra loro e la mia angoscia brilla un lucernario. Li sento dimenarsi in cerca di finestre che non esistono. Apro un’anta e infilo la testa. Non sono due corvi né mi caveranno gli occhi. Dispongo un sentiero di pangrattato […]

Fondazione Museo Pino Pascali_Premio Pino Pascali 2016

ALTRI MONDI/ALTRI TEMPI tra parassitismo e simbiosi: speculazioni perturbanti e politiche a margine della pandemia da Sars-Cov-2

  Dichiarate lo stato di peste. Chiudete la città CAMUS Incontrare un altro essere umano era un’offesa inaccettabile G. BALLARD Per conoscere il mondo occorre scegliere a quale grado di vita, a quale altezza e a partire da quale forma vogliamo osservarlo e, dunque, viverlo COCCIA          1. Perturbamenti di un filamento di RNA Nelle lunghe giornate soffocanti e domestiche […]

Dialoghi 3.0 Pino Pascali e Claudio Cintoli

Amavo il filo d’erba tramutato in ferita – Poesie di Stelvio Di Spigno da “Minimo umano”

Sprezzature   Non rispondo a nessuna domanda. Per esempio: cosa cercano gli uccelli profetici nei nostri quartieri famelici e ribelli? Cosa vuole da me l’incanto della sera oscillante tra i convegni delle spiagge? Appartenevo agli umani, il ceppo impervio, l’avida razza. Questo lo ricordo. Ogni abisso di luce che mi strappa la ragione, ogni anima buona come un pane spezzato, […]

IMG_4606

MING DI: QUANDO LA PIOGGIA ERA UN UCCELLO, POESIA TRA L’ANTICA CINA E LA LINEA DI FRONTIERA (a cura di Lucia Cupertino)

TRE POESIE DI MING DI Traduzione italiana di Lucia Cupertino (a partire dalla versione di Radina Dimitrova) APRILE Presto verrà la stagione delle piogge, di nuovo mi assale l’angoscia. Nella remota antichità, la pioggia era un uccello; a volte volava oltre il cielo e più lontano andava, più vasto diveniva il firmamento e si perdeva nell’infinito, ma l’uccello tornava sempre […]

IMG_0005

Ambiente, natura, complessità: affrontare lo Zeitgest delle illusioni- Intervista a Paola Rizzo sulle mobilitazioni giovanili per salvare il futuro

1) Pina Piccolo – Grazie per aver accettato di essere intervistata per La Macchina Sognante. Potresti presentarti per i nostri lettori? Paola Rizzo –  Ringrazio io La Macchina Sognante per quest’opportunità. Mi chiamo Paola, sono nata nel 1997 e vivo in Sicilia, nella provincia di Messina. A Messina, frequento la facoltà di Lettere Moderne. Sono innamorata di ciò che studio […]

Menino Xavante Semente Valente 2 - Jade Rainho y Allyson Alapont

JADE RAINHO: GLI OCCHI SULLA SELVA DI UNA GIOVANE DOCUMENTARISTA BRASILIANA (Intervista di Lucia Cupertino)

Intervista e traduzione a cura di Lucia Cupertino Qualche anno fa, in una giornata berlinese soleggiata, mi ritrovai a prendere un bus che mi avrebbe portato a Francoforte e a notare una ragazza brasiliana in difficoltà, portava la custodia della sua chitarra e altri bagagli, le diedi una mano e da lì cominciammo a parlare in portugnolo. Immaginavo un viaggio […]

DSCF2953 1gc

MONDO – Fadiola Golloberda

MONDO di Fadiola Golloberda Ogni passo che facciamo sa di verità, le impronte che lasciano profumano di sangue. Lì, tra un passo e l’altro nascono le note. Vorrei leggerle e tradurle in tutte le lingue con semplici lettere. Chi l’ha detto che per fare i passi si usano solo i piedi e non le mani, la voce o l’intero corpo? […]