Mihaela Šuman

davdav

In un ordine che del cosmos nulla più rammenta – Sei poesie di Mihaela Šuman

  Etimologia slava   Ventimila coltelli appesi al soffitto lame taglienti a sfidare il suolo   Ventimila teste tagliate ventimila vite troncate   Solo poesia scritta sulle lame a testimoniare le anime schiave     Mosaico, farfalle   L’accaduto divenuto ricordo, – il baco, la farfalla – roccia frammentata ricomposta a casaccio in un ordine che del cosmos nulla più […]