migranti

immigrato-scuola

Lettera della professoressa di Macerata ai suoi studenti stranieri che non vanno più a scuola per paura – da TPI News

Nell’ultima settimana Macerata ha attirato su di sé una triste nube mediatica, a causa soprattutto del violento atto di intolleranza neofascista compiuto da Luca Traini sabato 3 febbraio 2018. In città si respira un’aria pesante, e in tanti, specialmente tra i non autoctoni, vivono ancora nella paura. Il clima di tensione ha infatti portato molti tra gli studenti stranieri del Centro […]

BSTNT

Abbiamo un problema con il fascismo e uno ancora più grosso con l’antifascismo – di Johnny Mox, da Bastonate

*Da quasi due anni sono uno Stregone. Mi alzo la mattina prestissimo, controllo la posta o whatsapp e al posto dei miei contatti tradizionali trovo messaggi vocali in Pidgin, il broken english mescolato con i dialetti africani. Trovo canzoni, preghiere, fotografie e richieste di aiuto. Che cosa facciamo con Stregoni. Suoniamo con gli ospiti dei centri migranti. Negli ultimi due anni […]

26_ITALIANA_Rimondi_Low

Grecia. Rifugiati e migranti muoiono di pena (Lucila Rodríguez-Alarcón)

In Grecia c’è gente che sta morendo di pena. Non me lo sto inventando, me l’ha raccontato il mio amico giornalista Antonio Trives, che recentemente si è recato lì per tre mesi. Antonio è partito con lo scopo di documentare la situazione di rifugiati e migranti in Grecia per la nostra fondazione, porCausa. Nel corso di questi mesi, Antonio ha […]

13_ITALIANA_Rimondi_Low

Selezione poetica di Mario Islasáinz (trad. e commento di Maria Rossi)

  I testi di Mario Islasáinz che proponiamo di seguito sono tratti dai libri Reflecturas, IVEC, Istituto Veracruzano de Cultura, Jalapa, 2002 (i primi 4), e da Código 0, Ediciones El Viaje, Jalisco 2014 (i restanti 3). In entrambi i libri Islasáinz affronta temi cruciali per il suo Paese, il Messico, e in generale, per l’intera realtà latinoamericana. In Reflecturas […]

DSC_0056

Antirrazismo italiano, se ci sei batti un colpo! (Meticciamente)

Dopo un’estate caldissima, in cui il termometro del razzismo e dell’intolleranza ha raggiunto temperature infuocate, a dimostrazione di come alcune ideologie non solo non siano state sradicate, ma anzi riemergano con una violenza inaudita sotto gli ombrelloni, nei resort, ai centri estivi e per le strade, ho deciso di fare un po’ il punto della situazione. Non credo sia utile […]

18670749_1375042622588360_5563880637449254864_n

FOSCO IMMAGINARIO (Reginaldo Cerolini)

    Leggo su Corriere della Sera, Milano, 19, Maggio, 2017, nella sezione “Primo Piano” (pag. 3), “Il degrado della centrale e la marcia che divide”, interessante articolo firmato da Andrea Senesi. In esso, il giornalista, riporta i fatti di un accoltellamento a danno di due poliziotti, che svolgevano la propria attività di controllo, da parte di un giovane “italo-tunisino”. A […]

farfiorire

FAR FIORIRE PERSONE – INTERVISTA A CLELIA BARTOLI (a cura di Elena Cesari)

                                                Educatrice, ricercatrice, attivista per i diritti umani, impegnata da anni nella progettazione di percorsi educativi interculturali e plurali, prima con Maestri di Strada a Napoli poi in Sicilia nei Cpia. Attualmente coordina una sperimentazione educativa dedicata […]

occhi

Con i loro occhi, con la loro voce – di Lucio Simonato (recensione a cura di Maria Rossi)

Con i loro occhi, con la loro voce di Lucio Simonato Ed. Cleup, 2014   Con i loro occhi, con la loro voce (2014) di Lucio Simonato è un libro che parla di migrazione, di immigrati, di storie umane e di noi in quanto società cosiddetta d’accoglienza. Sono storie che arrivano da lontano, da diverse aree geografiche, e portano con […]

12814506_10153701591868110_4380972036280679643_n

Non nascondiamoci dietro i sopravvissuti (Mely Kiyak)

Perchè non discutiamo di un livello massimo di decessi? Il dibattito sui migranti lo chiarisce bene: si è deciso di proteggere le frontiere e non le persone. Raramente nelle dichiarazioni ufficiali dei politici la verità viene dissimulata così profondamente come nelle seguenti dichiarazioni: Proteggere le frontiere esterne. Chiudere le frontiere. Ridurre le quote dei migranti. Il dibattito sui rifugiati rappresenta una semplice descrizione […]

OltreIConfini

Evento a Milano il 28 febbraio – Approdi: sogni e incubi migranti

MultiVERSI, La macchina sognante, Oltre i confini ONLUS presentano una serata di cultura e riflessione sulle migrazioni Approdi: sogni e incubi migranti Domenica 28 febbraio ore 19 presso la sede di Oltre i confini Via Guido Mazzali, 5 Milano Metropolitana M2 Udine