Matteo Zattoni

IMG_2963

“Il territorio dell’uomo” Poesie di Matteo Zattoni

    Ti ho lasciato abitare il mio corpo un metro e sessantotto per poco di lato, ti lamentavi sempre che per starci in due non c’era spazio così una sera mi hai comunicato lo sfratto come se fossi tu il proprietario so che intanto ne hai trovato un altro più comodo – ti auguro.   dalla raccolta Il nemico […]