Kaxinauá

Scansione-211x300

La macchina degli indios (a cura di Loretta Emiri)

Se per i redattori de La macchina sognante la macchina è la letteratura, per Siã Kaxinauá, maestro indigeno brasiliano, “amore è una macchina che costruisce la popolazione della terra”. Illustrazione pubblicata in Por uma educação indígena diferenciada, Cabral A.S. et alii, FNPM, Brasília, 1987.