impegno civile

DSC_1023

ASPETTO CHE GLI ANIMALI PREISTORICI MI SBRANINO, SONO IL CIBO – Alessandra Gasparini

ASPETTO CHE GLI ANIMALI PREISTORICI MI SBRANINO, SONO IL CIBO Parte prima SCENA 1 MUSICA. RAGAZZA ESPONE AL PUBBLICO UN CARTELLONE CON SOPRA SCRITTO: ASPETTO CHE GLI ANIMALI PREISTORICI MI SBRANINO POI LO APPOGGIA PER TERRA E MOSTRA UN ALTRO CARTELLONE CON SOPRA SCRITTO: SONO IL CIBO UOMO:   (PRONUNCIA LA FRASE MOLTO VELOCEMENTE, RENDENDOLA QUASI INCOMPRENSIBILE, COME NELLA PUBBLICITA’ […]

IMG_3371

Intervista a Gëzim Hajdari di Matilde Sciarrino

  Matilde Sciarrino. Nella raccolta ‘La Peligòrga’ (2007) Lei sottolinea di sentirsi segnato dal Suo destino del Sud. In che cosa consiste questo destino del Sud e in che rapporto sta con la Sua attività letteraria?   Gëzim Hajdari. Mi sento un uomo del Sud e appartengo a tutti i Sud dei mondi. Porto con me le ferite, le gioie, […]

img_2016

Per Paola Deffendi, madre di Giulio Regeni: Questa madre (Benedetta Davalli)

Paola Deffendi, madre di Giulio Regeni, ci ha fatto dono della sua profondità materna, sia con le sue dichiarazioni essenziali sul riconoscimento del figlio, sia con la sua forza civile nella lotta che ha intrapreso perchè si sappia la verità. Lotta che noi della Macchina sognante non solo condividiamo ma anche sosteniamo.   Questa madre che ha ingoiato un calice […]

ayotzinapa-25-s-2015-mexico-city-34-small-2

Città del Messico, 26 settembre 2015, ad un anno dalla notte di Iguala (reportage di Andrea Spotti e Fabrizio Lorusso)

   Quando in una parte del mondo si verificano eventi ‘spartiacque”‘ è importante che se ne colgano i segni e che si aiuti quello spazio, che “inferno non è” per dirla con Calvino, per quanto piccolo esso possa apparire, innaffiandolo, curandolo per aiutarlo a crescere e sperare che ‘sconfini’ in altre parti del mondo seminando cambiamento.  I fatti di Ayala e […]