dittature

tdofoto2

AUGUSTO BOAL E IL TEATRO DELL’OPPRESSO (di Anna Fresu)

“Il teatro è la verità nascosta. Quando guardiamo al di là delle apparenze, vediamo oppressori e oppressi in tutte le società, etnie, generi, classi e caste, vediamo un mondo ingiusto e crudele. Dobbiamo inventare un altro mondo, perché sappiamo che un altro mondo è possibile. Ma dipende da noi costruirlo con le nostre mani entrando in scena, nel palcoscenico e […]

censura

TEATRO AI TEMPI DELLA DITTATURA BRASILIANA (Anna Fresu)

IL TEATRO IN BRASILE NEGLI ANNI DELLA DITTATURA MILITARE (1964 – 1985)   “Il teatro è, per sua natura, un’arte di resistenza” (Ygor Fiori – attore e produttore teatrale) Molte furono le conseguenze che il teatro subì nel periodo della dittatura militare in Brasile. Molte furono le difficoltà, gli episodi che ne condizionarono la pratica, la drammaturgia, le interpretazioni e […]

IMG_5004

ALLE FONTI DELLA LETTERATURA BRASILIANA RECENTE Intervista a Julio Monteiro Martins

  MM) Com’è oggi il Brasile, anche rispetto agli altri paesi latinoamericani? Com’è cambiato il suo ruolo dagli anni ’70 ad oggi? “La prima considerazione da fare è che i nuovi paesi, soprattutto quelli con popolazione numerosa come India, Brasile e Messico, sono realtà in veloce evoluzione. Dopo 10 anni di assenza ritrovi tutta un’ altra situazione rispetto a quella […]