dittatura

IMG_5923

Le mie nuove amiche: ieri e oggi in Siria. Del domani non abbiamo parlato. Intervista di Raffaella Piazzi a tre rifugiate siriane

Le mie nuove amiche: ieri e oggi in Siria. Del domani non abbiamo parlato. Loro sono tre ragazze siriane che vivono in Italia. Non dirò i loro nomi per sicurezza e per maggior rispetto della loro privacy. Per cui loro sono due ragazze druse che chiamerò Razan e Samira e una ragazza ismaelita che chiamerò Fadwa. Studentesse e rifugiata …persone. […]

venimos de muy lejos

ARGENTINA. TEATRO COMUNITARIO PER FARE MEMORIA (Anna Fresu)

TEATRO COMUNITARIO IN ARGENTINA – FARE MEMORIA Rubrica sul teatro comunitario a cura della nostra collaboratrice Anna Fresu Sono ormai trentacinque anni che in Argentina si parla di Teatro Comunitario. Nel 1983 nacque nel quartiere popolare de La Boca, a Buenos Aires, il gruppo Catalinas Sur al quale fece seguito El Circuito Cultural Barracas nel 1996. Dal 2001 i gruppi […]

DSC_0043

Chilean electric, di Nona Fernández

Nona Fernández, Chilean electric, Edicola, 2017.   La scrittrice cilena Nona Fernández arriva nuovamente in Italia con il suo ultimo lavoro, Chilean Electric, premiato nel 2016 come miglior romanzo pubblicato in Cile, anche stavolta, dopo Space invader (2013), pubblicato da Edicola edizioni, all’interno della collana Al tiro. A questa collana, e dunque per esteso alla casa editrice, va il merito […]

Alhambra

In fuga dal Gambia. Il sogno tradito di una Repubblica democratica (a cura di Raul Zecca Castel)

  Intervista a cura di Raúl Zecca Castel*   Se si dovesse scrivere la storia di una nazione come il Gambia tenendo conto unicamente del suo periodo libero e democratico, questa si ridurrebbe a una parentesi di soli trent’anni. Colonia inglese fino al 1965, anno in cui ottenne l’indipendenza, il Gambia fu guidato da Dawda Jawarà fino al 1994, quando […]

IMG_0283

Lo status della democrazia in Eritrea (Haji Jaber)

  “L’Eritrea non ha bisogno della democrazia importata dall’Occidente, ma è capace di creare un suo modello di democrazia”. Questa era la risposta che aveva sempre ribattuto il presidente Isaias Afewerki, per ben due decenni, alla domanda sulla democrazia in Eritrea. Ultimamente però Afewerki ha dato una risposta diretta e ben diversa, che i suoi avversari politici hanno considerato la […]

CactusLeavesSeries

KNEPP (Jorge Goldenberg, con nota introduttiva dell’autore, a cura di Walter Valeri)

Il contesto nel quale fu scritto Knepp “Knepp” è stato scritto a Buenos Aires tra l’ottobre del 1982 e l’aprile del 1983. La dittatura militare aveva iniziato la sua grossolana uscita di scena consumandosi nell’ultimo sanguinoso spasimo della guerra delle Malvinas. In breve si tratta di questo: ad un anno dall’arresto del marito di cui non aveva più notizie, la […]