disperazione

AshrafFotoElogiodella mitezza

Semi finale – poesia dal carcere di Ashraf Fayadh

Semi finale il nostro discorso sull’amore è arrivato troppo tardi come due giocatori ritirati che parlano di campionati mai vinti nei loro anni di attività. La giovinezza.. è il momento ideale per perdere tutto! Poi arriva il momento del rimorso. Il rimorso continua ad accumularsi fino a seppellire completamente le nostre rovine e l’esplorazione diventa compito di altre persone … […]

graficadef-1

L’ultima stirpe dei rifugiati (Ashraf Fayadh, a cura di Sana Darghmouni)

    Provochi al mondo l’indigestione .. e altri problemi! Non costringer la terra al vomito… E stalle vicino…molto vicino. Una rottura che non può esser sanata né aggiunta ad altri numeri perché generi un po’ di imbarazzo nelle statistiche internazionali. L’asilo: è star in piedi in fondo alla fila… Per ottenere un tozzo di patria. Star in piedi: è […]