desaparecidos

Photo 21-08-2018, 12 16 59 AM

Kramp, di María José Ferrada

María José Ferrada, Kramp, Edicola Ed., 2018 A distanza di un anno dalla lettura di Chilean Electric di Nona Fernández, mi ritrovo tra le mani un nuovo libro di Edicola Edizioni, un altro gioiellino che,  rispondendo alle caratteristiche generali della collana “al tiro” (autori della letteratura contemporanea cilena i cui libri ricostruiscono il passato e la memoria tra l’intimo e […]

50_ITALIANA_Rimondi_Low

“Un’altra ombra mette le ali” poesie di Clifton Ross (trad. di Pina Piccolo)

      Traduzione italiana di Pina Piccolo, per gentile concessione dell’autore, dalla raccolta Translations from Silence – New and Selected Poems by Clifton Ross, introduzione di  Jack Hirschman, Freedom Voices, San Francisco 2009.                 per gentile concessione dell’autore, da Poems, poesie inedite del 2017, traduzione di Pina Piccolo. In questo numero anehe […]

13_ITALIANA_Rimondi_Low

Selezione poetica di Mario Islasáinz (trad. e commento di Maria Rossi)

  I testi di Mario Islasáinz che proponiamo di seguito sono tratti dai libri Reflecturas, IVEC, Istituto Veracruzano de Cultura, Jalapa, 2002 (i primi 4), e da Código 0, Ediciones El Viaje, Jalisco 2014 (i restanti 3). In entrambi i libri Islasáinz affronta temi cruciali per il suo Paese, il Messico, e in generale, per l’intera realtà latinoamericana. In Reflecturas […]

Milano_giorgio Di Maio-2

Ditelo a mia madre, di Vera Lúcia de Oliveira

Vera Lúcia de Oliveira, Ditelo a mia madre, Fara editore, Rimini, 2017.  L’ultima raccolta di poesie di Vera Lucia de Oliveira è un piccolo libro dal titolo evocativo: Ditelo a mia madre; un piccolo libro che scatena invece grandi turbamenti per il tema trattato, per la delicatezza dei versi che è al contempo forza espressiva e per la caparbietà e […]

javier-valdez

Il Messico ferito dagli assassinii di giornalisti e difensori dei diritti umani (Fabrizio Lorusso)

  Il Messico ferito dagli assassinii di giornalisti e difensori dei diritti umani Javier Valdez, il reporter che raccontava la terra del Chapo Guzmán Sono sette i giornalisti assassinati in Messico nei primi cinque mesi dell’anno. E ancora non scoppia nessuna rivoluzione. Certo è che il 15 maggio diventerà per tanti uno spartiacque, un po’ come lo è stata la notte […]

15409606_10211742132968295_574572388_o

AL CROCEVIA: DUE LINGUE E DUE CULTURE. Intervista a Irma Pineda, a cura di Lucia Cupertino

  Intervista alla scrittrice messicana e zapoteca, Irma Pineda   a cura di Lucia Cupertino       Hai dedicato tutta la tua vita al recupero di storie, tradizioni e patrimonio del popolo zapoteco dell’Istmo. Potresti spiegare ai nostri lettori chi è la “Gente delle Nubi” (binnizá) e in quale momento hai cominciato a renderlo l’asse della tua scrittura? I […]

26-settembre-2016_ayotzinapa-2

Ayotzinapa (Messico): a due anni memoria e poesia marciano assieme (a cura di Lucia Cupertino)

 +43 VOCI RECLAMANO PACE IN MESSICO   Non ti dimentico non ti dimentico…Ayotzinapa, a due anni, continuiamo ad aspettarli a casa… “Figlio della mia propria vita, del mio sangue, delle mie viscere, questa angoscia per cui mi manchi oggi piena di tristezza ti esige, dove sta rinchiusa la tua luce per liberarla? Dimmi, figlio mio, in quale parte, in quale […]

CactusLeavesSeries

KNEPP (Jorge Goldenberg, con nota introduttiva dell’autore, a cura di Walter Valeri)

Il contesto nel quale fu scritto Knepp “Knepp” è stato scritto a Buenos Aires tra l’ottobre del 1982 e l’aprile del 1983. La dittatura militare aveva iniziato la sua grossolana uscita di scena consumandosi nell’ultimo sanguinoso spasimo della guerra delle Malvinas. In breve si tratta di questo: ad un anno dall’arresto del marito di cui non aveva più notizie, la […]

Flacso Messico Ayotzinapa.jpeg

Cade la lingua nera della notte, poesie da “I 43 poeti per Ayotzinapa” 2015 (a cura di Lucia Cupertino)

  Cade la lingua nera della notte, poesie da “I 43 poeti per Ayotzinapa” (2015)         Aa.Vv., Los 43 poetas por Ayotzinapa A cura di Ana Matías Rendón Immagini di: Gabriel Chazarreta 100 pagine Indipendente, Messico, 2015       Introduzione e traduzione di Lucia Cupertino   “Cade la lingua nera della notte” sul Messico in queste ore, la storia […]