Sull’orlo delle cose – Presentazione della raccolta poetica di Livia Claudia Bazu

livia volantino def-page-001

Evento: Sull’orlo delle cose – Presentazione della raccolta poetica di Livia Claudia Bazu

Giovedì 24 marzo 2016 ore 17,30

Libreria Ubik-Irnerio, via Irnerio 27  Bologna

 

Nel corso della presentazione organizzata dall’Associazione Eks&tra, dalla libreria Ubik-Irnerio e da lamacchinasognante.com ‘autrice, Livia Bazu, in dialogo con Elena Cesari e Pina Piccolo de lamacchinasognante.com alternando letture di poesia dalla sua ultima raccolta, Sull’orlo delle cose, Cosmo Iannone Editore, Collana Scritture migranti, (2016) analizzerà  i temi della sua poesia e le tecniche, le influenze  e gli stili poetici che caratterizzano la sua opera poetica

Livia Claudia Bazu – Nata nel 1978 a Bucarest, laureata in Letteratura comparata, con la tesi Toni Morrison and Nadine Gordimer: writing on the colour line. Nel 2005 nasce suo figlio Leonardo. Nel 2008 consegue il Dottorato di ricerca in linguistica con la tesi Significare altrove: contaminazione e creatività nelle realtà interculturali italiane. Scrive poesia e racconti sulle riviste El Ghibli, Kumà, Sagarana e in antologie quali Impronte (Besa, 2003), Babel Hotel (Infinito Ed., 2012), Animali diversi (Nomos Ed. 2011), Tu sei il mio volto (Ensemble Ed., 2013). Conduce laboratori di scrittura creativa plurilingue e laboratori di educazione al plurilinguismo. Fa parte della Compagnia Internazionale delle Poete fondata da Mia Lecomte.

livia volantino def-page-001

Riguardo il macchinista

Pina Piccolo

Pina Piccolo, la macchinista-madre, è una scrittrice e promotrice culturale calabro-californiana. Si imbarca in questa nuova avventura legata alla letteratura spinta dall'urgenza dei tempi, dalla necessità di affrontare la complessità del mondo, cose in cui la letteratura può dare una mano. Per farsi un'idea dei suoi interessi e della sua scrittura vedere il suo blog personale http://www.pinapiccolosblog.com

Pagina archivio del macchinista