Manifestazione nazionale di Amnesty International “Verità per Giulio Regeni” 25 gennaio 2017 a Roma

Foto Fabio Cimaglia / LaPresse
29-03-2016 Roma
Politica
Senato. Conferenza stampa dei genitori di Giulio Regeni
Nella foto Luigi Manconi, Paola Regeni, Claudio Regeni, Alesandra Ballerini mostrano uno striscione

Photo Fabio Cimaglia / LaPresse
29-03-2016 Rome (Italy)
Politic
Senate. Press Conference by Giulio Regeni's parents
In the pic Luigi Manconi, Paola Regeni, Claudio RegeniFoto Fabio Cimaglia / LaPresse 29-03-2016 Roma Politica Senato. Conferenza stampa dei genitori di Giulio Regeni Nella foto Luigi Manconi, Paola Regeni, Claudio Regeni, Alesandra Ballerini mostrano uno striscione Photo Fabio Cimaglia / LaPresse 29-03-2016 Rome (Italy) Politic Senate. Press Conference by Giulio Regeni's parents In the pic Luigi Manconi, Paola Regeni, Claudio Regeni

La Macchina Sognante aderisce alla manifestazione nazionale indetta da Amnesty International a Roma il 25 gennaio, a un anno esatto dalla sparizione di Giulio Regeni,.Per informazioni sulla giornata e sulle adesioni vedi qui. La  manifestazione ha come richiesta principale  “Verità per Giulio Regeni”. Invitiamo i lettori e le lettrici del contenitore a diffondere la notizia e a partecipare.

Nel corso dell’anno abbiamo pubblicato vari articoli sul caso  e ci siamo anche interessati alla situazione in Egitto.  Sotto trovate i link agli articoli:

 

su Giulio Regeni

http://www.lamacchinasognante.com/per-paola-deffendi-questa-madre-benedetta-davalli/

http://www.lamacchinasognante.com/la-morte-di-giulio-in-un-paese-senza-onore-massimo-mantellini/

http://www.lamacchinasognante.com/giulio-regeni-ed-il-silenzio-assordante-di-coetanei-e-intellettuali-fiorenza-loiacono/

 

su Egitto

http://www.lamacchinasognante.com/in-ricordo-della-passione-per-la-vita-di-shaimaa-al-sabbagh-bartolomeo-bellanova/

http://www.lamacchinasognante.com/la-madre-del-mondo-contro-il-mondo-e-al-di-fuori-di-esso-mohamed-naeem/

http://www.lamacchinasognante.com/the-tahrir-of-poems-sette-poeti-egiziani-contemporanei-prima-parte-curato-e-tradotto-da-maged-zaher/

 

 

 

 

 

 

Riguardo il macchinista

Pina Piccolo

Pina Piccolo, la macchinista-madre, è una scrittrice e promotrice culturale calabro-californiana. Si imbarca in questa nuova avventura legata alla letteratura spinta dall'urgenza dei tempi, dalla necessità di affrontare la complessità del mondo, cose in cui la letteratura può dare una mano. Per farsi un'idea dei suoi interessi e della sua scrittura vedere il suo blog personale http://www.pinapiccolosblog.com

Pagina archivio del macchinista