In memoriam Agitu Ideo Gudeta

Agitu134737627_10158857583857645_1474515627067197933_n

Per ricordare Agitu Ideo Gudeta, figura di donna dirompente ed esemplare,  sospesa tra mondi e continenti tuttavia in grado di dirigere le proprie  energie verso idee, lotte e progetti che indicano una via alternativa al vivere insieme sulla terra e di rapportarsi ad essa (tutti temi di cui si occupa la rivista). Si è parlato molto del significato della sua morte,  del modo in cui la sua vita è stata stroncata, ma  proprio nei giorni della produzione di questo numero de La Macchina Sognante, per spostare l’attenzione sulla sua vita, vorremmo proporre la visione di un breve video realizzato da SlowFood Italia in cui Agitu Ideo Gudeta si racconta in prima persona. Rise in Power, Sister!

 

 

https://www.youtube.com/watch?v=3HQ5gY6ZH9U

Riguardo il macchinista

Pina Piccolo

Pina Piccolo, la macchinista-madre, è una scrittrice e promotrice culturale calabro-californiana. Si imbarca in questa nuova avventura legata alla letteratura spinta dall'urgenza dei tempi, dalla necessità di affrontare la complessità del mondo, cose in cui la letteratura può dare una mano. Per farsi un'idea dei suoi interessi e della sua scrittura vedere il suo blog personale http://www.pinapiccolosblog.com

Pagina archivio del macchinista