Bartolomeo Bellanova

Riguardo il macchinista

Bartolomeo Bellanova

Bartolomeo Bellanova pubblica il primo romanzo La fuga e il risveglio (Albatros Il Filo) nel dicembre 2009 ed il secondo Ogni lacrima è degna (In.Edit) in aprile 2012. Nell’ambito della poesia ha pubblicato in diverse antologie tra cui Sotto il cielo di Lampedusa - Annegati da respingimento (Rayuela Ed. 2014) e nella successiva antologia Sotto il cielo di Lampedusa – Nessun uomo è un’isola (Rayuela Ed. 2015). Fa parte dei fondatori e dell’attuale redazione del contenitore online di scritture dal mondo www.lamacchinasognante.com. Nel settembre’2015 è stata pubblicata la raccolta poetica A perdicuore – Versi Scomposti e liberati (David and Matthaus). Ė uno dei quattro curatori dell’antologia Muovimenti – Segnali da un mondo viandante (Terre d’Ulivi Edizione – ottobre 2016), antologia di testi poetici incentrati sulle migrazioni. Nell’ottobre 2017 è stata pubblicata la silloge poetica Gocce insorgenti (Terre d’Ulivi Edizione), edizione contenente un progetto fotografico di Aldo Tomaino. Co-autore dell’antologia pubblicata a luglio 2018 dall’Associazione Versante Ripido di Bologna La pacchia è strafinita. A novembre 2018 ha pubblicato il romanzo breve La storia scartata (Terre d'Ulivi Edizione). È uno dei promotori del neonato Manifesto “Cantieri del pensiero libero” gruppo creato con l'obiettivo di contrastare l'impoverimento culturale e le diverse forme di discriminazione e violenza razziale che si stanno diffondendo nel Paese.

Pagina archivio del macchinista
6. Premio Pino Pascali, Fabrizio Plessi, 2014_ph Michele Roppo

OFELIA E GLI SBIRRI RAFFAELLITI – POESIE DI JONATHAN RIZZO

ANCORA ESSERE UMANO La fila scorre lentamente il mutismo serpeggia tra le gente pezzi di legno in fiamme le vetrine spente, la polizia ovunque, i tossici con la mano questuante vuota fra l’umanità latente. Il cielo plumbeo quasi cadente. Nelle case televisioni accese accarezzano menti lente. Le strade grigio asfalto desolante. L’ultimo uomo morente ruba l’istante, fermo immagine, brindisi lacrimevole […]

Adobe_Post_20200517_1452540.6069497825514333

I molteplici volti di Chandra Livia Candiani – Eleonora Negrisoli

Chandra Livia Candiani: sessantotto anni e una voce di bambina, anche se “la mia voce è un atto d’accusa”, dice lei. Un corpo esile, eppure una presenza così potente, intorno a lei un’aura vasta e un po’ magica: Vivian Lamarque la chiama “folletto”, oppure “Piccolo Principe”. Della vita di questa poetessa schiva non si sa troppo, ma quel che si […]

5. Premio Pino Pascali, Nathalie Djurberg, 2012

Un anniversario precauzionale, di Sergio Sichenze

Vent’anni fa (febbraio 2000) la Commissione della Comunità Europea affrontava un tema di notevole portata ed estremamente controverso, tanto nella declinazione quanto nell’applicazione:  il principio di precauzione. Nell’incipit del documento, varato dalla stessa Commissione, si afferma che «i responsabili politici debbono costantemente affrontare il dilemma di equilibrare la libertà e i diritti degli individui, delle industrie e delle organizzazioni con […]

foto per articolo

Pensieri paralleli ARTHUR SCHOPENHAUER E GIACOMO LEOPARDI di Enrico Macchia

Certe volte la storia umana riesce a nascondere il genio e gli spiriti liberi per secoli interi. Certe altre invece si mostra generosa e arriva a concepirne anche più d’uno nel medesimo periodo, come a voler recuperare il tempo perduto dall’ultimo “vero progresso”[1] e rischiare per un attimo ancora 1 le tenebre mai vinte dell’ignoranza. Può essere il caso del […]

Copertina Maria Rosaria

Poesie inedite di Maria Rosaria Deniso

La mia somma coincide sempre con l’esistenza di qualcun altro: un calcolo aritmetico che pende tutto da un lato.   Dove io manco manco per poca parte, forse la tua stessa mancante che a me pare intera, finita nella sua natura parziale che risponde a un tutto.   Dov’è questo tutto – mi domando. Perché questa luce non sale da […]

kaepernick

Sport e razzismo | Le proteste di ieri e di oggi degli atleti afroamericani di Fabrizio Ciocca

Nei giorni in cui divampano le proteste negli Stati Uniti e in tutto il mondo per l’uccisione di George Floyd da parte di un agente di polizia, il gesto di genuflettersi su un ginocchio (kneeling) è diventato il simbolo della lotta al razzismo e alle brutalità dalle forze dell’ordine nei confronti della comunità afroamericana. Il primo a compiere quest’azione è […]

Cover

Cara catastrofe, di Felicia Buonomo (Miraggi Edizioni marzo 2020) note di lettura di Bartolomeo Bellanova

Il titolo della prima raccolta poetica edita di Felicia Buonomo, giornalista, video reporter e animatrice culturale ospitata sul numero 18 di LMS per il suo video reportage dal Benin (“I bambini spaccapietre – l’infanzia negata in Benin”),  è un potente ossimoro mutuato da quello di una canzone del giovane cantautore veronese Vasco Brondi (classe 1984), cresciuto artisticamente tra Bologna e […]

Ulivo - indice

Percepire gli spazi: variazioni dello sguardo – di Ada Bellanova (PRIMA PARTE)

1. Spazi alla prova dello sguardo Alcuni anni fa sono andata per la prima volta nella Sicilia occidentale e Retablo (1987) di Vincenzo Consolo[1] è stato per me un’eccezionale guida di viaggio. Il tempo della narrazione era evidentemente un altro, il Settecento, eppure la lettura in sincrono, o quasi, con il percorso dei passi ha influenzato la mia percezione dei […]

Veduta

Viaggio nel Tirreno cosentino, lo spopolamento post covid-19 e il ritorno alla terra – Valeria D’Agostino (ha collaborato Samuele Garritano)

In uno dei momenti storici più complessi – quello del Covid-19 -, diversi sono gli scenari in continuo mutamento, come il paesaggio antropologico e identitario di alcuni paesi della Calabria.  Ci siamo chiesti, proprio puntando l’attenzione sul sentimento di smarrimento causato dal lockdown (si spera non ce ne sia un altro), quali strategie adottare per ri-abitare l’Italia. In particolare siamo […]

dispersione-scolastica-in-italia

La dispersione scolastica in Italia è un problema molto serio di Andrea Genzone, pubblicato da LeNiUS il 21 gennaio 2020

L’articolo fa parte delle azioni di comunicazione del  progetto l’Atlante dei Talenti. Il progetto, promosso da Fondazione Archè di Quarto Oggiaro, Milano, in collaborazione con Fondazione Giacomo Brodolini e le Acli milanesi, si rivolge ai giovani tra gli 11 e i 19 anni residenti nel quartiere, e li coinvolge in laboratori educativi, di orientamento, di scoperta del mondo del lavoro, […]