Bartolomeo Bellanova

Riguardo il macchinista

Bartolomeo Bellanova

Bartolomeo Bellanova pubblica il primo romanzo La fuga e il risveglio (Albatros Il Filo) nel dicembre 2009 ed il secondo Ogni lacrima è degna (In.Edit) in aprile 2012. Nell’ambito della poesia ha pubblicato in diverse antologie tra cui Sotto il cielo di Lampedusa - Annegati da respingimento (Rayuela Ed. 2014) e nella successiva antologia Sotto il cielo di Lampedusa – Nessun uomo è un’isola (Rayuela Ed. 2015). Fa parte dei fondatori e dell’attuale redazione del contenitore online di scritture dal mondo www.lamacchinasognante.com. Nel settembre’2015 è stata pubblicata la raccolta poetica A perdicuore – Versi Scomposti e liberati (David and Matthaus). Ė uno dei quattro curatori dell’antologia Muovimenti – Segnali da un mondo viandante (Terre d’Ulivi Edizione – ottobre 2016), antologia di testi poetici incentrati sulle migrazioni. Nell’ottobre 2017 è stata pubblicata la silloge poetica Gocce insorgenti (Terre d’Ulivi Edizione), edizione contenente un progetto fotografico di Aldo Tomaino. Co-autore dell’antologia pubblicata a luglio 2018 dall’Associazione Versante Ripido di Bologna La pacchia è strafinita. È uno dei promotori del neonato Manifesto “Cantieri del pensiero libero” gruppo creato con l'obiettivo di contrastare l'impoverimento culturale e le diverse forme di discriminazione e violenza razziale che si stanno diffondendo nel Paese.

Pagina archivio del macchinista
Processed with BlackieProcessed with Blackie

Il progetto fotografico di Ginevra Cave autrice della fotogallery di questo numero – a cura di Bartolomeo Bellanova

Per questo numero di LMS ospitiamo la foto gallery di Ginevra Cave, nome d’arte di Ginevra Langella, classe 1993, i cui scatti mi hanno colpito durante l’ultima edizione di Muri di Versi per la profonda umanità colta dietro a ogni volto. Ginevra, come nasce il tuo progetto fotografico e qual è il suo filo conduttore? Il mio progetto fotografico è […]

IMG_5916

Petr-odio: comprendere la retorica del populismo italiano osservando Caracas – di Francesco Sorana

Il Venezuela si trova oggi in ginocchio. Anni di scelte economiche disastrose, il crollo dei prezzi del petrolio sul mercato internazionale e l’iperinflazione, che si prevede toccherà entro quest’anno la cifra record di un milione percento, hanno condotto il presidente del Venezuela Nicolás Maduro e la maggioranza dei venezuelani di fronte al baratro. La rivoluzione bolivariana non ha prodotto i […]

IMG_5331-L

Dietro le vetrine: un mondo consumato – di Rachele Baccichet

  Avete presente quei film di fantascienza dove oltre al pianeta Terra ne viene mostrato un altro allo stesso modo abitato da esseri viventi, dove la vita scorre ma in maniera diversa? E se questo “secondo mondo”, questa “realtà parallela” esistesse veramente? Ma non in un altro pianeta, non in un’ altra parte dell’universo, bensì proprio a pochi chilometri da […]

IMG_5372-L

Selezione da “Il sarto di San Valentino” (Edizioni Ensemble 2018) di Iuri Lombardi – a cura di Bartolomeo Bellanova

  Il corpo dell’apostata   Non ho fatto in tempo a baciarti la fronte   Non ho fatto in tempo a baciarti la fronte, te ne sei andato, figura persa nel pomeriggio già bruno sul presto, vagabondo nella spirale amena nello zampillo, nello sgombro dell’ombra, di palazzi nuovi di cemento. Non ti lasciare ti prego nel niente; la città qui […]

IMG_5376-L

Appunti di lettura da “Sofia ha gli occhi” di Verusca Costenaro (Interno Poesia Editore – 2018) di Bartolomeo Bellanova

Gli occhi di Sofia, in questa raccolta poetica, sono quelli attraverso i quali l’autrice vede il mondo, lo traccia, lo straccia, lo definisce, lo perde e lo continua a cercare in tutte le pagine. Sofia è il suo eteronimo che: “Muore ogni giorno più o meno alla stessa ora  / sulle scale del condominio /  inerme a Milano / dentro […]

IMG_6800

Giulio Regeni e i buchi neri – di Bartolomeo Bellanova

L’ultimo aggiornamento sulla vicenda del nostro compianto Giulio, risale al 6 settembre 2017 con un mio articolo pubblicato su lamacchinasognante n. 8 nel quale ripercorrevo i principali fatti e misfatti da quel maledetto 25 gennaio 2016. Il titolo scelto per il pezzo dell’anno scorso fu: “Se Giulio Regeni non è più solo Giulio Regeni”. Sul suo assassinio si stava giocando […]

persiane

Poesie da “Gabbiani sanguinanti – Guarda, Senti, Vola” (Edizioni Ass.ne Cult.Il Cuscino di Stelle – 2018) Traduzione dall’inglese di Claudia Piccinno – Selezione di Bartolomeo Bellanova

Effetto della cera Tutti quelli che hai invitato Furono sorpresi Dalle tue luci affascinanti. Ma hanno dimenticato L’effetto della cera Sul tuo corpo. Lascia la terra di nessuno. Prendi le tue tombe, I flauti e le coppe con te. Le melodie Non vivranno per sempre. La semi coscienza nello svuotare la tua mente Non durerà per sempre. Niente durò. Niente […]

36522953_424806924655042_5442477618555256832_n

Persona di Fausto Paolo Filograna (Giuliano Landolfi Editore – 2017) – Note di lettura di Bartolomeo Bellanova

“Persona” dal vocabolario Treccani della lingua italiana è un “individuo della specie umana, senza distinzione di sesso, età, condizione sociale e simili, considerato sia come elemento a sé stante, sia come facente parte di un gruppo o di una collettività”. Nessun altro titolo avrebbe potuto essere più adatto per questa raccolta poetica d’esordio nella quale Fausto Filograna interroga ognuno e, […]

IMG_49921-1024x1024

Selezione di poesie inedite da “Qualcosa di cui non so parlare” di Francesco Sorana – a cura di Bartolomeo Bellanova

Ho conosciuto Francesco alla quarta Edizione di MURI DI VERSI di Via Fondazza, il 19 e 20 maggio 2018. Già dalla prima lettura delle sue opere appese alla brezza mattutina del portico, sono stato immobilizzato dalla potenza e dalla forza dei suoi versi, che ci precipitano senza orpelli, senza ipocrisie e senza luoghi comuni nella dimensione tragica del terremoto delle […]

Muri Di Versi 4 edizione Ph. Viviana Annio

Muri di Versi a Bologna … una grande quarta Edizione – a cura di Bartolomeo Bellanova

Si è svolta nel fine settimana del 19 e 20 maggio a Bologna la Quarta Edizione di MURI DI VERSI – FESTIVAL DI POESIA DI STRADA che ha animato i quattrocento metri di portici di Via Fondazza, a partire dal sabato mattina.  A mezzogiorno già la strada aveva cambiato aspetto rispetto al lento risveglio delle ore precedenti. Poesie stampate su […]